II° Campionato Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio

Dopo il grande successo dell’anno scorso, l’Associazione Palatifini organizza la seconda edizione del Campionato Mondiale di Pesto, domani 6 febbraio alle ore 9:00 si aprono ufficialmente le
iscrizioni.

La gara è aperta a tutti, purché maggiorenni, professionisti o dilettanti in cucina.
E’ possibile iscriversi sul sito www.pestochampionship.it o telefonando all’Associazione Palatifini al numero 010 2476926/7.

Il Campionato prevede un massimo di 100 concorrenti: 15% stranieri, 35% italiani, 50% liguri.
La giuria è formata dal Presidente dell’Associazione e da 30 giudici assaggiatori (ristoratori, degustatori, giornalisti enogastronomici, esperti).
Il Comitato d’onore è composto da Claudio Burlando, Alessandro Repetto, Marta Vincenzi, Paolo Odone, Margherita Bozzano, Giancarlo Cassini, Gianfranco Tiezzi.

Hanno diritto di partecipazione alla gara i campioni delle gare eliminatorie:
Eseguite: Francia, Germania, Russia, Piemonte, Savona, Valpolcevera, gare straordinarie riservate agli equipaggi italiani e stranieri delle Tall Ships;
Programmate: i Municipi genovesi, Camogli, La Spezia, Imperia, Chiavari, soci Slow Food, soci Chaine des Rotisseurs
In progetto: BIT di Milano, Tokyo, San Francisco.

Il Campionato, ideato e organizzato dall’Associazione Palatifini, è il momento clou di una serie di iniziative finalizzate a promuovere e valorizzare Genova, la Liguria e tutte le nostre
eccellenze. Ed è un contenitore di buone idee di promozione del territorio.
Tra gli eventi collaterali: il Banco di degustazione dell’olio extravergine di oliva Riviera Ligure Dop, il Campionato dei Bambini con una gara riservata ai più piccoli, le Settimane del
Pesto dei ristoratori Liguri, le visite guidate della città e tour turistici, la mostra «Manualità e tecnologia» e altre iniziative in progetto.

Il nuovo gadget del 2008 sono le «Pillole per capire Genova», caramelline dolci al sapore di basilico, per predisporre positivamente i visitatori alla nostra città e alla
nostra regione.

Tutte le informazioni sul sito www.pestochampionship.it

Leggi Anche
Scrivi un commento