I risultati economici delle aziende agricole (RICA-REA)

L’Istat presenta i risultati economici del settore agricolo per l’anno 2005 con riferimento all’universo delle aziende agricole stabilito dall’Unione Europea (Universo UE) . Le stime sono state
elaborate sulla base delle informazioni raccolte con la Rilevazione sui risultati economici delle aziende agricole (REA) e con la Rilevazione della rete contabile agricola (RICA) condotte in
collaborazione con l’Istituto nazionale di economia agraria (INEA), attraverso modalità coordinate con le Regioni e le Province autonome.

Le indagini sono svolte in attuazione di due distinti regolamenti comunitari: il regolamento CEE 2223/96, che introduce il Sistema europeo dei conti nazionali (SEC/95) e il regolamento CEE
79/65 e successive modificazioni, che istituisce la rete di rilevazione contabile europea (FADN) e prevede la trasmissione alla Commissione europea di dati contabili aziendali (scheda CEE).

I dati, raccolti su un campione casuale di 23.336 aziende agricole, forniscono le informazioni di base sui risultati economici dell’attività aziendale e consentono di stimare le
principali variabili secondo schemi concettuali analoghi a quelli adottati per l’analisi dei risultati economici delle imprese operanti nei settori dell’industria e dei servizi.

I risultati si riferiscono alle imprese che svolgono come attività economica prevalente quella agricola (sezione A della Classificazione delle attività economiche ATECO
2002).
Per la metodologia di rilevazione si veda la nota informativa e per le definizioni il glossario.

Testo integrale PDF 293Kb

Leggi Anche
Scrivi un commento