FREE REAL TIME DAILY NEWS

I calamaretti di Gennaro Esposito

I calamaretti di Gennaro Esposito

By Redazione

Il numero di luglio della storica rivista LA CUCINA ITALIANA (in edicola dal 25 giugno) dedica un servizio allo Chef Gennaro Esposito e al suo ristorante Torre del Saracino di Vico Equense.

Il pezzo è firmato da Emma Costa, curato da Paolo Becarelli, con il testo delle ricette di Laura Forti e le foto di Riccardo Lettieri.

Da pag. 108

“Fa il lavoro che gli piace, si vede dal sorriso con cui lo affronta. Ama il cibo, lo prova la figura imponente. E sorprende la delicatezza con cui le sue grandi mani afferrano e trattano gli
ingredienti. Glielo faccio notare: – Ho scoperto di avere questa capacità fin da giovanissimo. L’ho sviluppata aiutando un mio zio pasticciere – dice. – E’ stato uno dei motivi per cui
mi sono iscritto alla scuola alberghiera. Una serie di fortunate esperienze umane e professionali presso grandi maestri come Ducasse e Vissani mi hanno poi dato la conferma che con questo
mestiere ho imboccato la strada che fa per me – “.

Da pag. 110

“Per me la cucina italiana è già nel futuro. I nostri cuochi sono i più bravi in assoluto a prendere un concetto antico e interpretarlo in chiave modernissima. E di questi
interpreti la nostra cucina non ne ha mai avuti tanti come oggi. Persone che ogni giorno si confrontano con una risorsa immensa: il nostro patrimonio di cultura e di tradizione gastronomica”.

Torre del Saracino (un ex circolo in riva al mare) è oggi un locale che conta 35 coperti arredato con essenziale eleganza in cui il pesce la fa da protagonista come nei fusilli alla
cernia, nelle lavagnette con gamberi, calamari e alici, nella minestra di zucchine con gambero e uovo.

La cantina del Ristorante conta circa mille etichette la cui raccolta nasce dalla volontà dello Chef di visitare le aziende e parlare con i produttori del territorio ma anche con quelli
internazionali.

I calamaretti

Cinquesensi.it
Redazione NEWSFOOD.com + Web TV

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: