Happy Fry-Day, con Friol Il brand presenta il nuovo packaging

Happy Fry-Day, con Friol Il brand presenta il nuovo packaging

Il venerdì segna la fine della settimana: il weekend in arrivo porta con sé la voglia di evadere e di divertirsi, soprattutto in questo momento di ritrovata libertà!

Complici i tempi più dilatati rispetto ai ritmi frenetici della settimana, ognuno di noi riscopre la voglia di cucinare, di sperimentare e stupire così con le proprie creazioni famigliari e amici.

Per celebrare l’inizio di queste giornate di relax, un prezioso alleato ci permetterà di creare piatti croccanti al punto giusto. Friol, N° 1 della frittura in Italia[1] è, infatti, tornato con un esclusivo packaging in grado di rispondere alle esigenze dei consumatori di oggi: persone sempre più attente alla qualità del fritto ma anche alla tematica della riduzione della plastica negli imballaggi e alla ricerca di prodotti commercializzati da aziende realmente impegnate nella sostenibilità ambientale.

Friol ha deciso di impegnarsi attivamente per la salvaguardia dell’ambiente, realizzando la propria bottiglia con il 14% in meno[2] di plastica e dotando la pellicola che la riveste di uno speciale pre-taglio, in grado di agevolare la separazione dei materiali del pack che sono diversamente riciclabili.

Il brand si fa quindi portatore di un messaggio importante, stimolando ed educando i consumatori a smaltire correttamente la confezione: separando gli involucri (pellicola, tappo e bottiglia) e invitandoli a verificare con il proprio Comune di residenza le modalità di smaltimento dell’olio esausto (olio di frittura non più utilizzabile). Quest’ultimo, infatti, può avere diverse destinazioni di riuso: per produrre il Biodiesel, il biogas, i saponi ecc.

Un impegno importante per Friol che continua a fare della performance in frittura il suo elemento chiave, garantendo al consumatore un fritto croccante ed asciutto dal gusto inimitabile! L’olio resiste infatti alle alte temperature fino a 230° C, permettendo di conservare tutto il sapore originale dei cibi, lasciandoli dorati fuori e morbidi dentro. È inoltre ideale da utilizzare sia in padella che in friggitrice e, grazie alla composizione senza olio di palma, contiene meno del 50% di grassi saturi rispetto alla formula precedente.

Con Friol, il rispetto verso l’ambiente e l’attenzione alla sua salvaguardia si sposano perfettamente con la voglia di divertimento in cucina, per un weekend all’insegna del buon umore, da trascorrere in compagnia dei propri cari, uniti dall’amore verso la buona tavola.

[1] Fonte: Nielsen, Market Track, vendite Totale Italia segmento oli per friggere, AT dicembre 2019

[2] Rispetto alla precedente edizione della bottiglia Friol in commercio

 

Leggi Anche
Scrivi un commento