Graduatoria Sole 24Ore, Burzi: «Bresso perde terreno»

Torino – In merito alla graduatoria sugli amministratori locali, pubblicata oggi dal Sole 24 Ore, Angelo Burzi, capogruppo di Forza Italia in Regione, ha rilasciato la seguente
dichiarazione: «la perdita di consenso della presidente Bresso – dice Burzi – è un dato di fatto che abbiamo registrato anche nei sondaggi da noi effettuati. Ora viene l’autorevole
conferma dell’inchiesta del Sole 24 Ore, ma è sufficiente girare tra la gente, per rendersene conto.

I piemontesi hanno ormai compreso che questa Giunta ha fatto dell’immobilismo la propria ragione di esistere, bloccata da un lato dalle divisioni interne alla maggioranza, dall’altra
dall’incapacità e dall’inadeguatezza di molti assessori. Il fatto che, Liguria a parte, Bresso sia in coda al drappello dei governatori del Nord, è indicativo della delusione
verso le promesse elettorali, ampiamente disattese. Purtroppo si dovranno aspettare altri due anni, prima di poter offrire al Piemonte una Giunta operativa e in grado di affrontare davvero i
problemi del Piemonte».

Leggi Anche
Scrivi un commento