«Globe 08» alla nuova Fiera di Roma

Roma – Oltre 800 buyers alla Fiera Internazionale del Turismo di Roma ‘Globe 2008’ inaugurata oggi nel polo fieristico della capitale, alla presenza del presidente della
Regione Lazio, Piero Marrazzo, il ministro dei Beni Culturali, Francesco Rutelli, l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Ricerca e Turismo Claudio Mancini, Marco Sogaro, amministratore
delegato fiera Roma.

Una piazza di incontro che fino al 15 marzo riunirà i tour operator nazionali e internazionali interessati all’acquisto del prodotto mediterraneo e provenienti da 64 Paesi, il 60% dei
quali europei e il 40% suddiviso tra Asia, Usa e Canada, Sud e Centro America, Australia e Nuova Zelanda.

«Non si deve parlare solo di Roma capitale all’interno del Gra – ha detto il Presidente Marrazzo – ma occorre ricordarci che oggi la Capitale si muove all’interno di un territorio
più ampio. Il Lazio non ha mai valorizzato il proprio mare, la propria montagna e i propri territori», ha spiegato Marrazzo dopo il taglio del nastro della fiera, «ma penso
che oggi luoghi come la Tuscia non hanno nulla da invidiare alle regioni limitrofe. Oggi dobbiamo ricordarci che la Capitale si muove in un territorio molto più ampio nella
quotidianità e nelle offerte turistiche».

«Bisogna che la Regione Lazio sia più presente e forte con la propria offerta turistica nei nuovi mercati, specie quello russo – ha sottolineato l’assessore Claudio Mancini, che ha
parlato dell’attività di sviluppo del settore turistico in Regione e ha detto: «Contiamo di dare 5 milioni ai Comuni per il mantenimento dei luoghi di interesse turistico»,
dopo aver dato, con una legge, «più poteri ai Comuni per gestire i siti di rilevanza culturale».

Leggi Anche
Scrivi un commento