Firmato l'accordo per la previdenza complementare del settore alimentare

L’11 dicembre le Associazioni dell’Industria aderenti a Federalimentare e Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil hanno firmato  l’accordo nazionale per la disciplina del conferimento alla
previdenza complementare del Tfr futuro che si applicherà dal 1 luglio 2007.

L’accordo stabilisce che i lavoratori di prima iscrizione alla previdenza obbligatoria in data precedente al 29/04/1993, che abbiano aderito ad Alifond (Fondo Negoziale dell’Industria
Alimentare) di versare ad esso il 100% del TFR futuro. Se il lavoratore decide di iscriversi ad una forma di pensione differente da quella contrattuale, il contributo spettante all’impresa non
è dovuto: in questo modo è sancita la volontà comune delle associazioni del settore di rafforzare il ruolo di Alifond.

ACCORDO CONFERIMENTO TFR PREVIDENZA INTEGRATIVA

Scarica il documento completo in formato .Pdf

Leggi Anche
Scrivi un commento