Firenze: Otel Fancy International presenta tra gli ospiti il tenore David Righeschi e la trapezista-acrobata Giulia Odori

Firenze: Otel Fancy International presenta tra gli ospiti il tenore David Righeschi e la trapezista-acrobata Giulia Odori

Per la dinner-show marchiata Fancy International si alterneranno sul palco come artisti di punta (oltre a tutti i componenti di Otel Ballet) la trapezista-acrobata Giulia Odori ed il tenore David
Righeschi. A cornice sempre presenti le improvvisazioni del comico Alessandro Capasso, il live pop di Annalisa di Stefano e lo show di Capoeira. Dalle 24 in poi i riflettori si accenderanno sulla
pista da ballo dove a girare i piatti ci sarà il team di disk-jockey resident che proporrà una selezione delle migliori hit commerciali assieme ai grandi successi ’70-’80-’90.

Classe ’85, Giulia Odori si trasferisce giovanissima a Torino per studiare circo contemporaneo, diplomandosi in
equilibrismo e acrobatica aerea.

Dopo aver iniziato a lavorare nel teatro contemporaneo, partecipa come figurante speciale nelle opere liriche
“L’oro del reno” e “Le Valchirie” – Wagner, con la regia della Fura dels Baus. Compare come ballerina per “Elektra” di Strauss al Teatro Comunale di Firenze e collabora con la compagnia Venti
Lucenti di Firenze come acrobata agli spettacoli di “Alice nel paese delle meraviglie”, “Carmen”, “Medea” e “Game Over”. Sempre nei panni di acrobata è con Andrea Giannoni nello spettacolo
“Cose che accadono, scadono, cadono”. Assieme a Claudio Corona e Agnese Rabatti crea invece il trio “UrbanTangoParadox”, spettacolo itinerante di tango acrobatico e
circo contemporaneo eseguito su musica elettronica e acustica.

Classe ’71, David Righeschi si avvicina allo studio del canto inizialmente con i maestri Attilio Rapaccini e Paolo Washington. Nel corso della sua carriera ha partecipato a numerosissime
manifestazioni e tenuto saggi in tutta Italia. Nel 2002 ha cantato come tenore solista nella “Messa da Requiem” di G.Verdi diretto dal M°Johanna Knauf e dal M°Michael Beck, nella Chiesa
della Sacra Famiglia e nella Chiesa di S.Stefano al Ponte Vecchio. Sempre a Firenze si è esibito nel “Ridotto” del Teatro Comunale per l’associazione culturale “Amici della Lirica di
Firenze”. Nel 2003 è stato semifilanista (unico tenore italiano) al concorso internazionale “Una voce per Rosetum” ed ha partecipato come tenore solista alla prima del oratorio inedito “La
Croce e la Spada” nella Cattedrale di Fiesole. Nello stesso mese ha vinto anche il concorso “Primo palcoscenico” organizzato dal Conservatorio di Cesena.

Parola d’ordine “rinnovo”, ma sempre nel rispetto della tradizione per la stagione 09/10 di Otel.

Andando per gradi, dopo Formidabile, Fatato, Favoloso, Fancy e Fancy Flair quest’anno il nuovo spettacolo “Fancy International” si amplia sia sui fronti musicali che scenici con l’innesto di
artisti e spettacoli unici provenienti da tutto il mondo. Per quanto riguarda le serate, identità spiccata per un Venerdì indirizzato
principalmente ad un target adulto (dai 25/30 anni in su) e novità frizzanti per il Sabato dal taglio più giovane, caratterizzato anche dalla presenza a sorpresa di molti
“Amici”.

Novità anche sotto il profilo strutturale: a fare da padrone un arredamento di ispirazione anni ’80 realizzato con un mix di specchi e luci.

: OTEL Ristotheatre :

Aperto Venerdì-Sabato-Domenica
Via Generale Dalla Chiesa, 9
50136 – Firenze
Info-Prenotazioni: 055.650791
www.otelvariete.com

Leggi Anche
Scrivi un commento