Elezioni: il voto in Italia visto dalla stampa estera

«Berlusconi torna al potere in Italia» è il titolo del «New York Times» che ricorda, tra l’altro, come Il Cavaliere sia il terzo uomo più ricco del paese e
proprietario di un impero mediatico e sportivo, la Cnn titola invece: «Il carismatico miliardario vince le elezioni» e ricorda ironicamente che, nonostante Berlusconi abbia 20 anni
più di Veltroni, gli interventi di chirurgia plastica, i trapianti di capelli e la perenne abbronzatura lo hanno trasformato nell’ «eterno ragazzo» della politica italiana.

«El Mundo» dedica l’apertura al leader del Pd: «Veltroni ammette la sconfitta» scrive, parafrasando il suo slogan elettorale in «Non si è potuto
fare». «Non c’è due senza tre», esordisce invece «El Pais» in riferimento al terzo governo Berlusconi, e cita la frase del Cavaliere che annuncia
«mesi difficili» per l’Italia. «The Guardian» mette in risalto che il prossimo governo avrà l’arduo compito di risollevare l’economia italiana, e ricorda i due
temi caldi dell’emergenza rifiuti in Campania e della vendita Alitalia. Secondo «Le Monde» rimane ancora in piedi l’ipotesi di una grande coalizione per consolidare la maggioranza.
«Le Figaro» sottolinea che il leader del Pdl si è detto pronto a «portare la croce del governo», mentre lapidario è il titolo di
«Humanité«: «L’Italia cede ancora a Berlusconi».

Leggi Anche
Scrivi un commento