E’ nato il tappo in sughero che si svita e si riavvita!

E’ nato il tappo in sughero che si svita e si riavvita!

Conegliano – Per la prima volta al mondo un tappo in sughero che si può facilmente svitare dalla bottiglia senza l’utilizzo di alcun cavatappi e che si può altrettanto
facilmente riavvitare. Si tratta di HELIX, un’innovativa soluzione voluta dai due leader internazionali nel packaging del vino Amorim e O-I pensata per i vini di rapido consumo e in particolare
per quei mercati emergenti in cui è meno radicata la tradizione enologica e l’uso del cavatappi.

Un inaspettato twist che renderà più facile e comodo il gesto di stappare una bottiglia senza perdere l’emozione della tradizione incarnata dall’utilizzo del sughero, chiusura
ideale per la conservazione delle caratteristiche organolettiche di un vino.

L’innovazione Helix, unica al mondo, è stata presentata in occasione del recente appuntamento francese di Vinexpo, a Bordeaux, ed è il frutto di una partnership
quadriennale che ha sommato il patrimonio di esperienze e conoscenze tecniche di oltre un secolo di ricerca che appartiene ad entrambe le aziende.

Il nuovo concetto “gira per aprire” combina un tappo in sughero dal design ergonomico e una bottiglia in vetro con una filettatura interna posizionata nel collo, creando così una soluzione
di packaging sofisticata e dalle elevate performance. HELIX unisce tutti i benefici del sughero e del vetro: qualità, sostenibilità e immagine premium, con la comodità
nell’apertura e richiusura. Il sistema HELIX può essere velocemente e facilmente adottato dalle aziende vinicole con aggiustamenti minimi sulle linee di imbottigliamento esistenti

Nel corso dei numerosi test condotti da Amorim e O-I, il vino conservato nelle bottiglie in vetro HELIX con tappo in sughero, non ha mostrato alcuna alterazione in termini di gusto, aroma o
colore. Come parte del processo di sviluppo, uno studio di mercato condotto in Francia, Regno Unito, America e Cina ha rivelato un elevato grado di consenso di HELIX da parte dei consumatori
del segmento popolare premium dei vini di rapido consumo. Inoltre, i consumatori hanno dimostrato di apprezzare molto il fatto che sia stato mantenuto il classico ‘pop’, tipico festoso
suono associato alla stappatura della bottiglia di vino.

Per ulteriori informazioni su HELIX http://www.helixconcept.com

Il Gruppo Amorim è la prima azienda al mondo nella produzione di tappi in sughero, in grado di coprire da sola il 25% del mercato mondiale di questo comparto e il 19% del mercato
globale di chiusure per vino, conta 22 filiali distribuite nei principali paesi produttori di vino dei cinque continenti.

Amorim Cork Italia, con sede a Conegliano (Treviso), filiale italiana del Gruppo Amorim, si è confermata nel 2011 azienda leader del mercato del Paese, in grado di soddisfare da sola il
18% della richiesta nazionale. Con i suoi 34 dipendenti e una forza commerciale composta da 30 elementi, nel 2011 ha registrato 350 milioni di tappi venduti per un fatturato, in crescita, di 35
milioni di euro. La sua leadership è dovuta ad una solida rete tecnico-commerciale distribuita su tutto il territorio della penisola, ad un efficace servizio di assistenza pre e post
vendita ma anche all’avanguardia dei suoi sistemi produttivi e gestionali e soprattutto del suo reparto Ricerca&Sviluppo, al quale si associa una spiccata sensibilità per la tutela
dell’ambiente e in particolare per la salvaguardia delle foreste da sughero.

http://www.amorimcorkitalia.it

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento