Dolcemente 2008: 17-19 ottobre, Stazione Leopolda, Pisa

 

Venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 ottobre alla Stazione Leopolda di Pisa si svolgerà la terza edizione di Dolcemente, l’unico evento interamente dedicato ai
dolci artigianali della tradizione toscana.

Per il terzo anno consecutivo la città della torre pendente accoglierà le dolcezze toscane più squisite e raffinate, un’occasione imperdibile per apprezzare
la bontà dei veri prodotti artigianali e visitare i monumenti, i centri cittadini, i borghi medievali e i paesaggi più suggestivi dell’entroterra pisano.

Ancora una volta Dolcemente presenterà il proprio timbro inconfondibile grazie alla partecipazione dei laboratori artigiani, delle aziende agricole e dei torrefattori che
hanno collocato la Toscana fra i principali centri europei nella produzione artigianale di cioccolato e dolci di alta qualità: 40 realtà selezionate per la loro filosofia
produttiva, basata sul recupero di antiche ricette e sull’utilizzo di materie prime di assoluta bontà.

Il salone storico della Leopolda ospiterà i migliori artigiani cioccolatieri e dolciari provenienti da tutta la Toscana. I visitatori saranno accompagnati nella
degustazione dei dolci direttamente dai loro autori, che potranno così illustrare le caratteristiche dei processi produttivi e apprezzare i giudizi del pubblico. Grazie alla
collaborazione con l’Ufficio Relazioni Internazionali del Comune di Pisa, Dolcemente ospiterà dei bravissimi artigiani provenienti dalle città europee gemellate con
Pisa: Angers (Francia), Unna (Germania) e Kolding (Olanda).

Venerdì e sabato pomeriggio Paul e Cecilia De Bondt guideranno due favolosi laboratori.

Domenica alle ore 17 è prevista una performance del noto comico livornese di Zelig Paolo Migone.

Attore, regista, autore teatrale e televisivo, Paolo Migone usa come filtro la sua comicità corrosiva, la sua inimitabile mordacità toscana caratteristica portante di uno
stile inconfondibile con cui presenterà per Dolcemente il meglio del suo repertorio.

Anche per questa edizione, Dolcemente ha scelto la filosofia del recycling ecologico attraverso un suggestivo allestimento in cartone con il quale saranno realizzati i tavoli, le
sedute e gli elementi decorativi.

Dolcemente seguirà i seguenti orari di apertura: venerdì 17 dalle ore 16 alle 23, sabato 18 dalle ore 10 alle 23, domenica 19 dalle ore 10 alle 20. Per degustare i
prodotti dei tanti artigiani presenti sarà possibile acquistare al costo di 3,00 Euro l’esclusivo piattino in ceramica decorato con il logo della manifestazione. I
più piccoli (fino a 11 anni) e i più grandi (dopo i 65 anni) parteciperanno alle degustazioni gratuitamente. Ai bambini sarà inoltre offerto un simpatico regalo in
materiale riciclato.

Dolcemente è un evento promosso dall’Associazione «Casa della Città Leopolda», in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole,
la Regione Toscana, Toscana Promozione, la Provincia di Pisa, il Comune di Pisa, la Camera di Commercio e il patrocinio delle associazioni CNA, Confartigianato, Casartigiani,
Confesercenti, Confcommercio.

Il programma completo della manifestazione è in costruzione, visita www.dolcemente.info.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento