Dall’agrifoglio un infuso per dimagrire

Dall’agrifoglio un infuso per dimagrire

Nonostante vada di moda solo a Natale, l’agrifoglio potrebbe essere protagonista tutto l’anno, in quanto capace di stimolare la perdita di peso.

E quanto emerge da uno studio dell’Universidade São Francisco (Bragança Paulista, Brazil) diretta dal dottor Marcelo Ribeiro e pubblicato da “Obesity”.

Il team del dottor Riberio ha indagato sul mate, o chibarrao. Tale infuso è preparato con l’erba mate (“Ilex paraguariensis“), parente sudamericano
dell’agrifoglio nostrano, a cui la medicina tradizionale attribuisce proprietà officinali. I ricercatori hanno così lavorato con alcuni topi da laboratorio, nutriti con una dieta
ipercalorica e sottoposti a diverse terapie, tra cui appunto una a base di estratti di erba mate.

Alla fine delle 12 settimane di osservazione, Ribeiro e compagni hanno constatato come i topi che avevano ricevuto l’infuso mostravano una diminuzione del grasso corporeo ed un calo del peso.

Per questo, gli scienziati brasiliani ritengono che l’estratto di erba mate possa aiutare realmente a perder peso.

LINK alla ricerca

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento