Crisi dello zucchero: Risso, parole forti sull’operato del governo

Crisi dello zucchero: Risso, parole forti sull’operato del governo

“Sulla vicenda della bocciatura degli emendamenti sugli aiuti al settore bieticolo-saccarifero siamo alla farsa istituzionale”. Lo ha dichiarato il Segretario nazionale della Fai Cisl, Claudio
Risso.

“Vorrei ricordare al Sottosegretario allo Sviluppo Economico Stefano Saglia – ha aggiunto Risso – che non siamo di fronte a semplici promesse del Governo, ma ad atti concreti come il verbale del
Comitato Interministeriale del 3 Marzo 2010 presieduto dall’On.le Gianni Letta nel quale questi impegni erano cogenti con tanto di indicazione delle fonti da dove sarebbero ‘transitati i
fondi’. 

“Le conseguenze di tale decisione sono gravissime – ha continuato il Segretario nazionale – poiché rischiano di mettere a repentaglio la sopravvivenza di un settore già fortemente
ridimensionato a seguito della riforma Ocm zucchero del 2006”. “Il Governo intervenga – ha concluso – o si assumerà la grave responsabilità delle irreparabili conseguenze nel
mettere a rischio un’intera filiera produttiva che coinvolge 10.000 aziende agricole, 4 stabilimenti produttivi e migliaia di lavoratori”.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento