Confagricoltura: nuova importante apertura dalle dichirazioni del ministro Fazio su Biotech

Confagricoltura: nuova importante apertura dalle dichirazioni del ministro Fazio su Biotech

“Le logiche espresse dal ministro della Salute Ferruccio Fazio in materia di Ogm costituiscono una nuova importante apertura alla ricerca dopo quella del ministro Giancarlo Galan”. Così
Confagricoltura commenta le dichiarazioni del ministro Fazio sul biotech, in cui si delinea un nuovo approccio più mirato alle esigenze del consumatore come naturale evoluzione di un
percorso condiviso tra ricerca, mercato e garanzia per il benessere dei cittadini.

“Il fatto che il ministro della salute voglia mantenere le tipicità del territorio – prosegue Confagricoltura – è perfettamente in linea con il nostro pensiero espresso più
volte: in agricoltura biotecnologie e tipicità non sono antitetiche, ma possono, nei rispettivi ambiti, o in un ambito d’insieme se il cammino della ricerca lo indicherà,
coesistere proficuamente. L’importante è mettere le imprese agricole italiane in grado di competere ad armi pari con la concorrenza mondiale, poi il plusvalore qualitativo delle nostre
produzioni farà la differenza”.

Leggi Anche
Scrivi un commento