Coldiretti fa una prima stima dei danni dovuti al maltempo

Coldiretti fa una prima stima dei danni dovuti al maltempo

Roma – Campagne sott’acqua, casolari allagati e frane e smottamenti nelle aree rurali sono i danni provocati all’agricoltura dall’ondata di maltempo nel centro Italia dove si sono
verificate esondazioni dei fiumi, come il Flora e l’Aniene, che hanno allagato i terreni circostanti. E’ quanto emerge da un primo bilancio della Coldiretti sugli effetti dell’ondata di
maltempo.

La situazione nelle regioni del centro Italia rischia di aggravare il pesante bilancio dei giorni scorsi in Toscana con interi vivai distrutti e danni alle coltivazioni di ortaggi e cereali. In
diverse aree rurali – conclude la Coldiretti – l’impossibilità dei terreni di assorbire le enormi quantità di acqua cadute in breve tempo ha favorito in molti casi lo scorrimento
superficiale con il trasporto di fango e detriti, frane e smottamenti.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento