Cibi Salva Cuore: la mela

Cibi Salva Cuore: la mela

 

Valentina Schirò
Biologa Nutrizionista
per Newsfood.com

I cibi Salva Cuore: oggi parliamo delle mele

La sana alimentazione, così come l’attività fisica sono i capisaldi per salvaguardare la salute del nostro apparato cardiocircolatorio. Ma per fare prevenzione, è necessaria una corretta informazione. Solo così, possiamo tutelarci da errate e fuorvianti informazioni supportate da slogan pubblicitari dai quali spesso è difficile difenderci.

Mela

Il carrello della spesa

Il carrello della spesa di settembre si arricchisce pian piano di nuovi cibi che avevamo abbandonato con l’inizio dell’estate. Ed ecco ritrovare sui banchi dei mercati le mele. Numerose sono le varietà, ma tutte accumunate da un delizioso gusto e da un potere salutistico non indifferente. Ma per poterne apprezzare tutti questi vantaggi, è necessario mangiare delle mele che siano mele! Potrà sembrare strana questa mia affermazione, ma riflettiamo: l’industria alimentare ci propone una vasta gamma di prodotti surrogati, proposti come valida e analoga alternativa al prodotto fresco. In realtà, è solo pura illusione!

La mela è anch’essa un cibo che subisce questo trattamento. A questo punto sta a noi la scelta: dobbiamo essere consapevoli che un prodotto a base di mela o al gusto di mela non sarà mai paragonabile ai benefici che il frutto vero e proprio potrà darci. Se avete dei dubbi leggete le etichette e rendetevi conto della percentuale di frutto realmente presente!

I vantaggi per il cuore

Un consumo giornaliero di mele, o comunque frequente, apporta numerosi vantaggi per la salute del cuore.
Innanzitutto, la ricchezza in fibre ci aiuta ad avere un più alto e duraturo senso di sazietà, ecco perchè, se vogliamo soprattutto perdere peso, è una buona abitudine iniziare il pasto con una mela o utilizzarla per gli spuntini. Le stesse fibre, inoltre, aiutano a sviluppare una flora batterica benefica per l’organismo necessaria infatti sia per la regolarità della motilità intestinale; sia per favorire l’assorbimento delle sostanze nutritive, così come per migliorare l’attività del nostro sistema immunitario.

Non scartate la buccia! Proprio in questa parte, considerata principalmente come elemento di scarto, sono racchiuse delle importanti sostanze, prime fra tutte, gli antiossidanti. Questi ultimi sono delle molecole indispensabili per combattere i radicali liberi, anch’essi nocivi per l’apparato cardiovascolare. Inoltre, alto è il contenuto in pectina, fibra ad alto potere ipocolesterolemizzante, favorisce infatti l’eliminazione del colesterolo cattivo; inoltre stimola la digestione dei grassi. Non scordiamo infine come la mela abbia un’azione diuretica e come essa favorisca l’eliminazione anche dell’acido urico.

Ricetta SalvaCuore:

Mele Golose

Ingredienti per 2 persone: 2 mele Golden o Pink Lady; 1 stecca di cannella o vaniglia; 3 chiodi di garofano; scorza di limone; acqua.

Procedimento:

Prendete le mele, lavatele bene con acqua e bicarbonato. Se potete, preferite quelle biologiche! Togliete il torsolo e introducete al suo posto la cannella (in alternativa un bacello di vaniglia), i chiodi di garofano; la scorza di limone. Potete procedere alla cottura in forno (180°C per circa 40 minuti) ponendola in una teglia all’inteno della quale verserete un bicchiere di acqua. In alternativa, disponete le mele in una pentola antiaderente, aggiungendo sempre un bicchiere di acqua. Coprite con un coperchio. Cuocete a fuoco lento per almeno 30 minuti. In ogni caso, badate alla quantità di acqua durante le cotture aggiungendone ulteriormente se necessario. Servitele tiepide con un po’ di sughetto!

Se volete potete utilizzare l’acqua di cottura per preparare una benefica e deliziosa tisana, aggiungendo anche un pezzetto di zenzero!

 

==============“Cuore & Salute”===============

Schirò-Valentina-Biologo-2Nutrizionista-la-prugna-combatte-losteoporosi

“Cuore & Salute”, consigli e pillole
di benessere per la nostra salute
a cura di:

Dr.ssa Valentina
Biologa Nutrizionista
Specialista in Scienza dell’Alimentazione
https://www.facebook.com/AGPMT/

in esclusiva per Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento