Caso Cucchi: Il rinvio della chiusura dei lavori sembra un tentativo di depistaggio

Caso Cucchi: Il rinvio della chiusura dei lavori sembra un tentativo di depistaggio

Apprendo che anche questa settimana la commissione parlamentare d’inchiesta sul caso Cucchi non riuscira’ a riunirsi e a chiudere i propri lavori! Dopo settimane che abbiamo acquisito tutti gli
atti, i documenti, le audizioni e l’autopsia la relazione finale e’ praticamente gia’ scritta, occorre solo trascriverli in un documento finale e renderli pubblici.
Perche’ la maggioranza continua a rimandare la convocazione? Quali pressioni sono in gioco?

Per avere una autopsia invece che giorni abbiamo impiegato mesi, ma ora che e’ impossibile non mettere in fila tutti gli eventi, gli atti e le omissioni, i protagonisti e le cause della morte di
Stefano Cucchi, rimandare la chiusura dell’indagine d’inchiesta parlamentare e’ un tentativo maldestro per depistare e ingarbugliare una vicenda in realta’ fin troppo chiara.

Sen. Donatella Poretti – Aduc.it
Redazione Newsfood.com+WebTV – info@newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento