Casa, Lodi : 5 milioni per 83 alloggi, firmato accordo

Milano – Entro il 2009 in 4 comuni della provincia di Lodi (Casalpusterlengo, Lodi Vecchio, Massalengo e Somaglia) saranno consegnati 83 alloggi di edilizia residenziale pubblica, nuovi
o completamente ristrutturati, è quanto prevede l’Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale (Aqst) sottoscritto questa mattina dall’assessore regionale alla Casa e Opere Pubbliche, Mario
Scotti, con il presidente dell’Aler di Lodi, Raffaele Spelta e i rappresentanti dei comuni coinvolti.

«Gli Accordi – ha detto l’assessore Scotti – sono lo strumento innovativo ed efficace, con il quale Regione Lombardia ha scelto di contribuire in maniera forte e decisa, ma soprattutto in
stretto raccordo con gli Enti locali e territoriali, ad affrontare il tema della casa».

«E abbiamo scelto di farlo – ha aggiunto Scotti – con quel metodo che si è già rivelato vincente, coinvolgendo cioè gli Enti locali che sono chiamati a rilevare i
bisogni sul territorio e a precisarli nel dettaglio in dialogo con la Regione. Così garantiremo tempi certi e rapidi di realizzazione, a tutto vantaggio di chi non può permettersi
di pagare le cifre che il libero mercato immobiliare impone».

La prossima tappa, già annunciata dall’assessore Scotti, è quella della lotta all’abusivismo, così come previsto dalla nuova legge regionale che regola i canoni d’affitto
degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica. Anche in questo senso, l’obiettivo è quello di lavorare con comuni e province, ovviamente in stretto raccordo con prefetture e forze di
polizia, per predisporre e attuare in tempi rapidi il piano per la sicurezza degli immobili occupati abusivamente.

GLI INTERVENTI IN DETTAGLIO

– NUOVO AQST PER LA PROVINCIA DI LODI: 5 MILIONI PER 83 ALLOGGI

1) CASALPUSTERLENGO – Nuova costruzione di 32 alloggi (2 interventi da 16 alloggi l’uno) a canone sociale nei lotti 6 e 11 previsti nel piano di zona 4. Finanziamento regionale:
2.562.000 euro.

2) LODI VECCHIO – Realizzazione di 22 nuovi alloggi a canone sociale, 12 in via Pandolfi (Finanziamento regionale: 555.500 euro) e 10 in via Leopardi (Finanziamento regionale: 509.000 euro).

3) MASSALENGO – Costruzione di 15 nuovi alloggi a canone moderato in località Cascina Vigana. Finanziamento regionale: 573.000 euro.

4) SOMAGLIA – Recupero di 14 alloggi a canone sociale in via Vigoni e via Battisti. Finanziamento regionale: 890.593 euro.

Leggi Anche
Scrivi un commento