Carpigiani Gelato University, il gelato artigianale sfida il mercato. L’intervista di Newsfood.com

Carpigiani Gelato University, il gelato artigianale sfida il mercato. L’intervista di Newsfood.com

D: Cosa ha spinto Carpigiani a creare Carpigiani Gelato University?
R: Da sempre Carpigiani, fin dal lontano 1945 quando l’azienda è stata fondata, ha avuto due obiettivi principali: il primo è quello di creare macchine all’avanguardia,
tecnologicamente avanzate, affidabili e durature; il secondo è quello di non limitarsi a produrre macchine ma affiancare, giorno dopo giorno, i propri clienti (artigiani gelatieri e
pasticcieri) nella loro attività professionale.

Carpigiani Gelato University nasce nel 2003, quando ormai Carpigiani è sul mercato da quasi 60 anni ed è leader mondiale nel settore delle macchine per gelato con 11 sedi nel mondo,
più di 300 concessionari e oltre 500 centri di assistenza.

Nasce con l’obiettivo primario di aiutare gli artigiani, i clienti Carpigiani, a saper affrontare le sfide di un mercato che diventa sempre più aggressivo e in rapido mutamento e quindi, a
fianco di corsi prettamente “pratici” per implementare le tecniche produttive del gelato e ampliare la gamma delle proposte offre corsi di marketing strategico, comunicazione e business. La
scuola è da subito un successo, la domanda supera rapidamente l’offerta e si aggiungono quindi nuovi corsi, nuove lingue e nuove sedi.

Qual è “l’utente-tipo” di Carpigiani Gelato University?
E’ difficile classificare con precisione i nostri studenti. L’utente tipo” è una persona interessata al mondo del gelato e della pasticceria. I nostri corsi sono ormai così
articolati che è possibile trovare il gelatiere professionista che viene a frequentare uno dei nostri master e che si incontra con un super-appassionato che sta valutando l’ipotesi di
aprire una gelateria. E’ interessante notare come gli studenti principianti abbiano un livello culturale medio alto e un back ground lavorativo di tutto rispetto. Questi studenti stanno veramente
valutando se cambiare vita, molti prendono la decisione finale proprio durante il corso e dopo 6 mesi/un anno ci invitano all’apertura dei loro locali.

Qual è lo “stato dell’arte” di Carpigiani Gelato University oggi?
Oggi Carpigiani Gelato University registra circa 6.000 presenze annuali ai propri corsi (fra i corsi che si tengono in sede, i corsi che si tengono presso le succursali estere e quelli presso i
nostri Concessionari). All’inizio del 2010, visto un incremento del 90% delle richieste sulla sede di Anzola Emilia (BO), abbiamo dovuto ristrutturare profondamente gli spazi occupati dalla
scuola.

Oggi l’area “Carpigiani Gelato University” offre, oltre all’aula per le lezioni teoriche, uno spazio con ben 8 laboratori completamente attrezzati per la parte pratica dei corsi e ogni studente
ha la possibilità di esercitarsi in modo indipendente e molto approfondito sotto la guida dei Maestri in un laboratorio altamente strutturato e dotato di tutti gli ultimissimi macchinari
di Carpigiani. Inoltre, da quasi un anno è operativo il Carpigiani Lab, la nostra personale gelateria aperta al pubblico.
Qui sperimentiamo nuove ricette e le facciamo giudicare dai tanti clienti che ci vengono a trovare prima di inserirle nei nostri corsi. Molti studenti inoltre ci chiedono di rimanere a lavorare
nel Lab e per questo abbiamo sviluppato uno speciale Stage che da la possibilità, a chi ha passato l’esame del nostro corso Intermedio, di vivere la vita di una moderna gelateria di
successo per una settimana in modo da apprendere tanti segreti del mestiere.

Oggi il corpo docenti della scuola è composto da oltre 20 Maestri di fama internazionale per garantire un percorso formativo completo che dia risposte a tutte le esigenze degli allievi. Il
nostro intento è formare professionisti nel mondo del gelato e della pasticceria in grado di diffondere anche la “cultura” del vero gelato italiano nel mondo.
Noi vogliamo trasmettere, oltre l’arte di produrre il migliore gelato artigianale, anche tutti i concetti che serviranno ai nostri studenti per avere successo nella loro attività che
porterà un pizzico di italianità in giro per il mondo. Carpigiani Gelato University sta aiutando ulteriormente ad affermare la leadership italiana in questo settore. Siamo molto
orgogliosi di notare come questo ruolo ci sia ormai riconosciuto a livello internazionale come testimoniano i servizi apparsi su più importanti canali televisivi e gli articoli delle
più significative testate giornalistiche”.

Carpigiani Gelato University è infatti comparsa, negli ultimi mesi, su oltre 20 fra servizi televisivi e articoli di carta stampata in più di 10 paesi; fra questi, in particolare, i
video su BBC World News (paesi anglofoni) del 25 febbraio, sulla rete Bloomberg (GB) del 17 settembre 2009 e Al Jazeera del 23 gennaio 2010, l’articolo di Time Magazine (USA) del 29 ottobre 2009
e quello del Daily Telegraph (GB) del 29 gennaio scorso. Recentemente hanno visitato Carpigiani Gelato University le troupe delle reti televisive ABC (USA), e Rede Globo (Sud America) che
diffonderanno nelle prossime settimane gli “special” realizzati.

Un elenco dettagliato e sempre aggiornato delle pubblicazioni e dei servizi pubblicati è reperibile al seguente link:
www.carpigiani.com/index.html?pg=2&spg=10&nwsid=136&langid=2&lngid=2&stid=1
Per maggiori informazioni visita i siti: www.carpigiani.comwww.gelatouniversity.com – www.carpigianilab.com

Redazione Newsfood.com WebTV – info@newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento