Calici di Stelle a Montepulciano 10 agosto 2020

Calici di Stelle a Montepulciano 10 agosto 2020

Saper cogliere il lato positivo dei cambiamenti e riuscire a inventare nuove soluzioni all’altezza delle aspettative. E’ quello che sta facendo la Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese con la prossima edizione 2020 di Calici di Stelle a Montepulciano.

“Le attuali circostanze legate all’emergenza sanitaria ci hanno costretto a rivedere questo grande evento, adattandolo ai nuovi protocolli di sicurezza”, così spiega Doriano Bui, Presidente della Strada del Vino Nobile; “ma una nuova edizione con un nuovo format è già pronta, e siamo sicuri che non deluderà le aspettative.”

A rendere memorabile la sera di Calici di Stelle a Montepulciano, che come ogni anno cade il 10 agosto, notte di San Lorenzo, saranno innanzitutto le 4 esclusive location selezionate per l’occasione: il chiostro senza tempo di Palazzo del Capitano, l’elegante corte di Palazzo Ricci, la panoramica terrazza del Vicolo del Leone e il suggestivo loggiato della Canonica della Chiesa San Biagio. In ognuna di queste location si svolgeranno tre turni di degustazione (19:00-20:00 / 21:00-22:00 / 22:30-23:30), già prenotabili on line sul sito online. Per chi desidera intervallare le degustazioni con un’ottima cena, i ristoranti di Montepulciano hanno realizzato menù a tema Calici di Stelle; maggiori informazioni sul sito.

Sarà una serata speciale anche dal punto di vista musicale; la qualità dell’accompagnamento sonoro sarà infatti garantita dalla professionalità di quattro Maestri dell’Istituto di Musica di Montepulciano H. W. Henze con i loro strumenti (Laurence Cocchiara – violino elettrico, Silvia Freguglia – tastiera, Diego Perugini – chitarre, Giacomo Valentini – sax), ognuno assegnato ad una location.  Al centro della serata i vini Rosso di Montepulciano DOC e Nobile di Montepulciano DOCG, serviti al tavolo, in calici di vetro, dai Sommelier della Delegazione Fisar Valdichiana. In questa atmosfera rilassata sarà inoltre molto più facile incontrare gli stessi produttori vitivinicoli, chiamati a partecipare ai tasting durante la serata.

Ecco poi alcune informazioni utili. Ogni ticket degustazione ha un costo di 15,00 € che include: 2 degustazioni di Rosso di Montepulciano DOC, 2 di Nobile di Montepulciano DOCG e un assaggio di un prodotto tipico locale a km zero. Tutti i dettagli e gli aggiornamenti saranno pubblicati sul sito di calicidistellemontepulciano.it e sulla pagina Facebook “Strada Vino Nobile Montepulciano e Sapori Valdichiana Senese”.

Nell’attesa della serata è possibile scoprire un po’ di più Montepulciano e il suo Vino Nobile grazie ai tour organizzati da Valdichiana Living l’agenzia interna alla Strada del Vino Nobile: uno speciale tour in bicicletta elettrica in un’azienda vitivinicola (dalle 16:30 alle 18:30) e due tour delle cantine monumentali (dalle 15:00 alle 16:30 e dalle 17:00 alle 18:30), anch’essi prenotabili on line. Sono state inoltre realizzate proposte di soggiorno ad hoc per vivere a pieno la notte di Calici di Stelle e il territorio della Valdichiana Senese, per chi desidera soffermarsi un po’ di più.

L’evento Calici di Stelle è promosso dall’Associazione Nazionale Città de Vino e dal Movimento Turismo del Vino e organizzato a livello locale dalla Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana, con la collaborazione e il contributo del Comune di Montepulciano. “Calici di Stelle è uno degli eventi di Montepulciano che ha conosciuto la maggiore crescita – afferma il Sindaco Michele Angiolini –, fino a diventare uno degli appuntamenti-clou dell’estate, sicuramente perché è autentica espressione del nostro patrimonio. Mi riferisco alla qualità dei nostri prodotti eno-gastronomici ma anche agli scenari che offre il nostro centro storico ed alla capacità di garantire un intrattenimento di ottimo livello artistico. Siamo quindi felici che Calici di Stelle non sia fermato, nell’ambito del progetto nazionale dell’Associazione Città del Vino di cui Montepulciano, naturalmente, fa parte”.

Leggi Anche
Scrivi un commento