Bologna, 8 settembre apre SANA 2011: finalmente una fiera dove si parla solo BIO

Bologna, 8 settembre apre SANA 2011: finalmente una fiera dove si parla solo BIO

Bologna, SANA 2011 (da giovedì 8 a domenica 11 settembre) 23a Edizione
Ingresso SUD Aldo Moro

A SANA 2011 buyers da tutto il mondo: Bio Bio Bio – bio bio bio – bio bio bio 生物比奥比奥 – バイオバイオバイオ – بيو
بيو الحيوي -βιο Bio Bio – जैव जैव जैव –

Bio, Bio, Bio …è così che, sei mesi fa, abbiamo iniziato la nostra campagna a sostegno di SANA 2011 quando i dirigenti hanno deciso definitivamente di fare il grande
salto: da BtoC a BtoB.

Non è stata una decisione facile ma, grazie anche al bacillo killer, la scelta è stata indovinata. Il Bio tira, il settore è in crescita e le prospettive lasciano ben
sperare, non solo a livello di bacino mediterraneo ma in tutta Europa. Ed arrivano anche operatori e buyers dai paesi del BIC e da mercati prima sordi al richiamo della mostra
bolognese.

Siamo certi che diventerà sempre più una SANA ABITUDINE, venire al SANA.

A conferma del successo, quest’anno ci sarà anche un padiglione in più.

Qui di seguito vogliamo fare un sunto, una sorta di “Bignami” per chi verrà a visitare la nuova Fiera del Biologico: SANA 2011 BtoB

I NUMERI DI SANA 2011

Edizione: 23°
Data: 8 – 11 settembre 2011
Luogo: Quartiere Fieristico di Bologna (Ingresso SUD Aldo Moro)
Settori: Alimentazione – Salute e Benessere
Mq. Espositivi: 30.000
N° espositori: 532
Frequenza: Annuale
Ingresso: Gratuito per operatori del settore, previa registrazione. Visitatori € 20,00
Orari: 9 -18

Presenti in fiera buyers di delegazioni estere provenienti da importanti mercati di riferimento per il biologico: (Buyers Lounge, Pad. 34) – Francia – Germania – Belgio – Olanda – Grecia –
Ungheria – Lituania – Brasile – USA – Canada

IN EVIDENZA

Venerdì 8
Il Ministro alle Politiche Agricole Francesco Saverio Romano inaugura la manifestazione giovedì 8 settembre alle ore 10,00 e interviene al convegno d’apertura che affronta il tema
dell’agricoltura biologica come strumento di sviluppo sostenibile.
 

Le linee guida di questa edizione – qualità, professionalità e internazionalità –  si leggono nell’eccellenza degli espositori fra i quali si registra il ritorno della
Grande Distribuzione che insieme ai canali specializzati è artefice del successo del biologico in Italia

Pad.33 G3
Sportello Tecnologi Alimentari (Novità)
A cura dell’Albo Nazionale dei Tecnologi Alimentari.
Un Tecnologo Alimentare sarà a disposizione delle aziende e degli operatori su quesiti inerenti alla filiera alimentare

Due le aree espositive: il Settore Alimentazione (Pad. 31-32-33-34) dedicato esclusivamente ad aziende con produzioni biologiche certificate e il Settore Benessere (Pad. 34-35) rivolto
alle aziende con produzioni biologiche certificate e naturali a base di erbe officinali: integratori, alimenti, prodotti per la cura del corpo e di bellezza.
All’interno di quest’area, “Spazio Officinale” proseguirà il suo dialogo con gli operatori attraverso workshop, lezioni, incontri, approfondimenti.
Una selezione di prodotti a basso impatto ambientale per la casa e per la vita quotidiana completerà la proposta di un benessere che pensa anche all’ambiente.

Internet gratis per i visitatori con “Nuvole”, un nuovo progetto di BolognaFiere che viene lanciato a Sana. Le “Nuvole” sono delle internet lounge, a metà tra cloud computing e
business lounge degli aeroporti e mettono a disposizione divani, giornali e postazioni per coffee break, oltre alla connessione internet wi-fi gratuita ma limitata. Per consentire ai visitatori
di lavorare fra un appuntamento e l’altro ma anche di riposarsi.

L’Osservatorio sui consumi, che da quattro anni affianca Sana con indicazioni sui    cambiamenti delle motivazioni al consumo, presenterà ufficialmente i risultati di alcuni
focus  group che hanno indagato i fattori che determinano il comportamento di acquisto e le evoluzioni delle aspettative dei consumatori di prodotti biologici nella Grande Distribuzione
organizzata e nei canali specializzati. La ricerca è coordinata da Guido Cristini, professore ordinario di Economia e gestione delle imprese dell’Università degli studi di Parma e
sarà presentata, congiuntamente alle rilevazioni del Sinab, in occasione del convegno “Il biologico italiano. La struttura della produzione e del consumo” giovedì 8 settembre, ore
14, Sala Allemanda, Ammezzato, Pad. 33
 
Nasce in questa edizione l’area Sana Novità, dedicata ai nuovi prodotti messi sul mercato dopo il 1° ottobre 2010. Gli elementi di novità riguardano produzione,
trasformazione, confezionamento e packaging, con particolare riferimento ai temi della sostenibilità ambientale. L’area si trova al Pad. 34, organizzata in due distinte sezioni:
Alimentazione e Benessere.
I visitatori sceglieranno i prodotti migliori votando giovedì 8 e venerdì 9 e i risultati saranno resi noti sabato 10.

L’AREA NOVITA’
200 nuovi prodotti sono la fotografia di un nuovo stile di vita e mostrano la  capacità delle aziende di cogliere le esigenze dei nuovi consumatori. Al Pad. 34
Dai prodotti alimentari in esposizione emergono chiaramente due trend: il bio pronto e il bio senza.  E’ il bio senza glutine, senza latte, senza uova, sena lievito etc.
Il bio pronto da portare in tavola soddisfa la voglia di mangiare cibo sano anche quando il tempo per cucinare è poco. I piatti pronti biologici sono una soluzione che sempre più
incontra il favore dei consumatori: sono primi e secondi solo da scaldare.
Si fa strada anche il bio pronto da mangiare in ufficio durante la pausa pranzo: per esempio vaschette di frutta tagliata e arricchita con formaggio e noci.

Dai prodotti dedicati al benessere e alla bellezza, grande attenzione ai bambini con linee di prodotti interamente dedicate.

SANA AWARD BENESSERE 2011
Il Premio ha l’obiettivo di segnalare le Erboristerie che sanno rispondere in modo innovativo alle nuove esigenze dei consumatori che sempre più chiedono qualità, informazione,
competenza.

CONVEGNI SANA
L’AGRICOLTURA BIOLOGICA COME STRUMENTO DI SVILUPPO SOSTENIBILE
LE PROSPETTIVE NELL’AMBITO DELLA RIFORMA DELLA PAC
In collaborazione con la Regione Emilia- Romagna
Giovedì 8 settembre, ore 11 – 13,30
Sala Polivante, Regione Emilia-Romagna, Piazzale Aldo Moro, 50

IL BIOLOGICO ITALIANO. LA STRUTTURA DELLA PRODUZIONE E DEL CONSUMO
Numeri e comportamenti d’acquisto: i dati Sinab e i risultati dell’Osservatorio Sana
Giovedì 8 settembre, ore 14 – 17,30
Sala Allemanda – Ammezzato, Pad. 33

IL TECNICO ERBORISTA. UNA PROFESSIONE DA INVENTARE
A confronto esperienze e strategie occupazionali
Giovedì 8 settembre, ore 14 – 17,30
Sala Incontri Spazio officinale, Pad. 35

BIOLOGICO E RISTORAZIONE COLLETTIVA. UN CAPITOLATO A REGOLA D’ARTE
Come far crescere la qualità fra obblighi di legge e tagli dei trasferimenti
Venerdì 9 settembre, ore 10 – 13
Sala Allemanda – Ammezzato, Pad. 33

AROMI NATURALI E SINTETICI.
AGGIORNAMENTI NORMATIVI, EVOLUZIONE DEL MERCATO
Venerdì 9 settembre, ore 10 – 13
Sala Incontri Spazio officinale, Pad. 35

OMEGA 3 E 6 NEGLI OLI VEGETALI. PROPRIETÀ E APPLICAZIONI
Lezione di Marco Valessi, Fitoterapeuta, Università del Middlesex, Londra
Venerdì 9 settembre – ore 15
Sala Incontri Spazio officinale, Pad. 35

IL BIO FUORI CASA. A TU PER TU CON LA NUOVA NORMA
Incontro-dibattito sulla bozza di regolamento per la certificazione biologica della ristorazione commerciale  
Venerdì 9 settembre, ore 15 – 17
Sala Allemanda, Ammezzato, Pad. 33

LA VETRINA, BIGLIETTO DA VISITA DELL’ERBORISTERIA
Lezione di Maria Angela Polesana, docente di Brand Lab e di Comunicazione d’Impresa presso l’Università IULM di Milano
Sabato 10 settembre, ore 10
Sala Incontri Spazio officinale, Pad. 35

IL PUNTO VENDITA CAMBIA PELLE. IL MARKETING ESPERIENZIALE
Lezione di Maria Angela Polesana, docente di Brand Lab e di Comunicazione d’Impresa presso l’Università IULM di Milano
Sabato 10 settembre, ore 15
Sala Incontri Spazio officinale, Pad. 35

IL MERCATO ERBORISTICO. CARATTERISTICHE, EVOLUZIONI, TREND
Domenica 11 settembre, ore 10 – 13
Sala Incontri, Spazio officinale, Pad. 35
ore 10 Presentazione dei risultati della ricerca “L’erboristeria nella società globale” a cura del Dipartimento di Sociologia A. Ardigò, Università degli studi di
Bologna
ore 11,30 Il ruolo dell’erboristeria nel mercato attuale. Aspettative, tendenze ed evoluzione. Tavola rotonda a cura di FEI, Unerbe e S.I.S.T.E.
ore 13 Terza edizione Premio di Laurea FEI

Organizzatore/Segreteria organizzativa:
BolognaFiere spa
Piazza Costituzione, 6
40128 Bologna
Tel +39/051/282.111 Fax +39/051/63.74.031
Email: sana@bolognafiere.it
Website: www.sana.it

Redazione
Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento