Bambini e adolescenti in Toscana, ecco il nuovo rapporto

Firenze, 9 Ottobre 2007 – Bambini e adolescenti in Toscana, a cinque anni dall’ultima edizione, è stato completato il nuovo rapporto regionale realizzato con la collaborazione
dell’Istituto degli Innocenti di Firenze.

La presentazione della fotografia aggiornata sulla condizione dei minori e delle famiglie in Toscana è in programma giovedì 11 nel Palazzo Ducale di Lucca, sala ex-Corte di
Assise, Piazza Napoleone 32, dalle 10 alle 16.

Dopo l’apertura dei lavori affidata a Stefano Baccelli, presidente dell’ente ospitante che è la Provincia di Lucca, interverrà l’assessore regionale alle politiche sociali Gianni
Salvadori che farà il punto sulle politiche regionali per la tutela e i diritti dei minori. Tra gli altri interventi della mattina, coordinati dall’assessore al sociale della Provincia
di Lucca Mario Regoli, quello di Alessandro Salvi, curatore del rapporto, di Giovanna Faenzi (“Ruolo dell’osservatorio regionale su infanzia e adolescenza”) e di Giovanna Ceccatelli Gurrieri
dell’università di Firenze (“Trasformazioni e tendenze della famiglia in Toscana”).

La sessione pomeridiana, coordinata da Giovanni Lattarulo, sarà mirata ad approfondire la condizione dei minori stranieri, con interventi di Carlotta Cartei dell’Ufficio scolastico
regionale e di Lucia Dallai del Comune di Firenze. Sarà anche presentata l’esperienza di uno dei paesi aderenti alla rete euromediterranea “Remi” che opera nel campo della protezione dei
minori stranieri non accompagnati.

Leggi Anche
Scrivi un commento