Nutrimento & nutriMENTE

Antonio De Concilio nuovo direttore della Coldiretti di Puglia

By Redazione

Bari – E’ Antonio De Concilio il nuovo Direttore della Coldiretti di Puglia, sostituisce Giuseppe Brillante che dopo sei anni lascia la Federazione regionale per dirigere la Federazione
regionale della Basilicata e le provinciali di Matera e Potenza.

L’esperienza professionale del Direttore De Concilio è interamente targata Coldiretti e prende l’avvio nel 1978 presso la Coldiretti Provinciale di Avellino dove si dedica ai problemi
previdenziali ed infortunistici del lavoro agricolo, partecipando anche alla elaborazione dei provvedimenti dedicati alle popolazioni colpite dal sisma 1980. Successivamente dirige la
Federazione provinciale di Frosinone per sette anni a partire dal 1987, per poi essere nominato nel 1994 Direttore della Coldiretti di Benevento. Nell’aprile del 2001 è chiamato a
dirigere la Coldiretti di Caserta ed in poco più di due anni affronta e collabora alla risoluzione di pesanti problematiche ambientali: dall’emergenza diossina a quella rifiuti, alle
devastanti gelate primaverili del 2003 che provocano la revisione della norma del Fondo di Solidarietà Nazionale.
Inizia la sua esperienza in Puglia nel febbraio del 2004, quando viene scelto quale terzo Direttore della Coldiretti della Capitanata.

“La Coldiretti di Puglia continuerà – ha dichiarato il Direttore De Concilio – lungo il percorso di valorizzazione dell’agroalimentare di qualità, a partire dalla tutela e dalla
promozione del territorio come fattore di competitività per le imprese agricole. La dignità e le enormi potenzialità del settore agricolo quale asse portante dell’economia
regionale saranno costantemente al centro dell’attività della Coldiretti, la più grande organizzazione di rappresentanza degli interessi degli imprenditori agricoli, che
attraverso un processo di profonda rigenerazione ha avviato un dialogo aperto e proficuo con le istituzioni, gli altri partner economici e con i cittadini-consumatori”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: