Alitalia: salta l'incontro di domani tra azienda e sindacati

Salta l’incontro di domani tra i vertici di Alitalia e i sindacati, l’azienda ha comunicato alle nove sigle sindacali che la riunione è rinviata a data da destinarsi. Giovedì i
sindacati sono comunque convocati a Palazzo Chigi, il governo cercherà di riaprire il confronto con Air France all’indomani del pronunciamento da parte del Cda del gruppo franco
olandese, il quale, pur approvando la rottura delle trattative, rinvia ad Alitalia e ai sindacati la decisione su una eventuale ripresa del confronto.

La condizione però è chiara: il piano presentato da Spinetta è l’unico possibile per consentire un rapido rilancio della compagnia. Oggi intanto, in un’intervista ad un
quotidiano, il segretario della Cisl Raffaele Bonanni definisce possibile e auspicabile un accordo con Air France, da fare però dopo le elezioni. Oggi è anche il giorno del cda di
Alitalia, che dovrà esaminare la sostenibilità finanziaria e scegliere tra la continuità aziendale e il commissariamento.

Leggi Anche
Scrivi un commento