Alemanno: «occasione unica per Roma»

Per Roma «si apre un’occasione unica, quella di voltare pagina, di interrompere uno stanco continuismo che sta addormentando e avvilendo questa città». Questo l’invito
rivolto ai cittadini romani, sulle pagine del ‘Secolo d’Italia’, dal candidato sindaco Gianni Alemanno, che si batterà contro Francesco Rutelli il 27 e 28 aprile. «Siamo di fronte
a una partita totalmente aperta – spiega Alemanno -, che si giocherà all’ultimo voto, tutta sul tema della fiducia che i romani nutriranno nei confronti dei due candidati».

Al richiamo del cambiamento, dice l’esponente di An e del Pdl, non si stanno sottraendo neanche gli elettori di sinistra «che, non in pochi, hanno dato un voto disgiunto in nostro favore
al primo turno». Ma, aggiunge, il «miracoloso» risultato del 13 aprile «non va letto soltanto come un riflesso del grande vento di cambiamento che spira in
Italia».

Leggi Anche
Scrivi un commento