Accordo di gemellaggio tra Agcom e l'Autorità egiziana (NTRA)

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni si è aggiudicata la gara indetta dalla Commissione Europea per il Progetto di Gemellaggio con l’Authority egiziana NTRA (National
Telecommunications Regulatory Authority).

L’Autorità ha presentato la proposta come capofila del progetto in partnership con la Federal Network Agency for Electricity, Gas, Telecommunications, Post and Railway (BNetzA) ed il
Formez.

Il progetto, del valore di 1,5 milioni di euro e della durata di due anni, è finanziato interamente dalla Commissione Europea ed è finalizzato a facilitare l’armonizzazione della
normativa egiziana nel settore delle telecomunicazioni con le norme comunitariee, garantendo al contempo ai funzionari della NTRA la possibilità di beneficiare del know-how e
dell’esperienza maturata in tale settore dalle autorità di regolazione europee.

Il Presidente dell’Agcom, Corrado Calabrò, ha espresso la sua viva soddisfazione per l’aggiudicazione del bando ed ha confermato che il contratto con l’ Authority egiziana verrà
firmato entro il mese di luglio 2008 come richiesto dalla Delegazione della Commissione Europea.

Leggi Anche
Scrivi un commento