Aborto e Divorzio, Benedetto XVI: «colpe gravi»

Benedetto XVI è tornato sul tema dell’aborto e del divorzio definendoli «colpe gravi che ledono la dignità umana», il richiamo del Papa è avvenuto durante
l’udienza concessa ai partecipanti al congresso internazionale su aborto e divorzio.

Secondo il pontefice, malgrado quelle che ha definito le piaghe della società implichino una profonda ingiustizia nei rapporti umani e sociali, la chiesa deve accostarsi con amore e
delicatezza alle persone che hanno fatto ricorso all’aborto o al divorzio. Benedetto XVI ha poi ribadito la netta contrarietà della chiesa all’eutanasia, portatrice di «una cultura
della morte» che avanza nella società insidiando, secondo il papa, anche gli anziani.

Leggi Anche
Scrivi un commento