Nutrimento & nutriMENTE

World Cheese Awards 2022: il vero Formaggio Scoparolo di Forlì conquista una medaglia

World Cheese Awards 2022: il vero Formaggio Scoparolo di Forlì conquista una medaglia

By Redazione

La scorsa settimana si è conclusa la 34° edizione del World Cheese Awards a Newport, in Galles: il prestigioso concorso internazionale che raccoglie il meglio delle produzioni casearie e proclama vincitori i formaggi più straordinari.

Con un numero record di 4.434 forme provenienti da 42 Paesi e 900 produttori provenienti da ogni continente, la concorrenza da battere è stata molta di più rispetto all’edizione del 2019, anno fino ad oggi considerato record, con 3804 prodotti in lizza. Una giuria con 250 esperti ha valutato ogni singolo formaggio per giudicarne l’aspetto, la consistenza, l’aroma e il sapore, con una votazione che ha permesso di arrivare a individuare e a premiare i migliori del mondo.

Anche in questa edizione il caseificio forlivese L’Antica Cascina si conferma tra i produttori più apprezzati vincendo 3 medaglie di bronzo. Il Vero Formaggio Scoparolo vince nella categoria Stagionati di pecora. Questo pecorino a pasta gessata e dal sapore pieno ed armonioso rappresenta già da tempo un’istituzione e sta diventando a grandi passi bandiera del buon gusto, non solo in Romagna ma in tutta Italia. Ora è riconosciuto tra i migliori formaggi del mondo.

Anche il Canestrato, un pecorino dalla pasta semicotta ed un sapore equilibrato, e Il Noce Affinato, un pecorino maturato in giara con foglie di noce, si sono aggiudicati il premio di Bronzo nelle rispettive categorie.

Negli anni, L’Antica Cascina ha collezionato una lunga serie di riconoscimenti nella cornice del World Cheese Awards. Nel 2019 ha ricevuto ben sei premi in totale di cui tre ori assegnati al Formaggio di Fossa di Sogliano D.O.P, al pecorino Cacio Faenum e al Canestrato di Pecora e tre argenti assegnati alla Ricotta di Pecora e ai pecorini affinati l’Alveare e L’Ulivo. Nel 2010 il premio Gold per il formaggio di pecora La Tenerina e nel 2009 il premio Gold per il pecorino affinato L’Ulivo.

“Essere riconosciuti ancora una volta per la qualità e il gusto dei nostri formaggi ci riempie di soddisfazione ed energia per continuare il nostro lavoro con rinnovata passione e impegno di sempre” si pronuncia Gian Luca Gazzoni, CEO  “L’alta qualità del latte fresco, la cura nella produzione e l’attenzione nel processo di affinamento da sempre contraddistinguono i nostri formaggi: siamo orgogliosi di aver ricevuto la conferma che la tradizione romagnola si distingue anche al di fuori del nostro territorio conquistando il palato dei più attenti esperti internazionali”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: