Verbano Cusio Ossola: rapporto sugli sportelli unici associati

Verbania – Si è svolta oggi, 11 dicembre 2007, alle ore 10:30, presso la sede camerale di Villa Fedora, la conferenza stampa di presentazione del rapporto “Sportelli Unici
Associati per le attività produttive del Verbano Cusio Ossola: risultati e opportunità”.

L’iniziativa è promossa dalla Camera di Commercio del Verbano Cusio Ossola, dai Comuni Capofila per lo Sportello Unico di Domodossola, Omegna, Verbania e Vogogna e dall’Amministrazione
Provinciale nell’ambito dell’attività di coordinamento degli Sportelli Unici per le attività produttive sul territorio provinciale. L’obbiettivo è quello di fare conoscere
la rete territoriale degli Sportelli Unici Associati per le attività produttive del Verbano Cusio Ossola e illustrare i risultati della loro attività per l’anno 2006 e
dell’indagine di customer satisfaction.

Il sistema territoriale degli Sportelli Unici Associati è il risultato di un processo nato nel 1999 dall’accordo di collaborazione tra Prefettura del Verbano Cusio Ossola, Camera di
Commercio, Comuni Capofila di Domodossola, Omegna, Verbania e Vogogna e Amministrazione provinciale. Dei 77 Comuni della provincia, 57 gestiscono il servizio in forma associata e operano in
rete attraverso i Comuni Capofila di Domodossola, Omegna, Verbania e Vogogna nell’ambito del coordinamento provinciale degli Sportelli Unici Associati, che riunisce anche Camera di Commercio e
Provincia.

Lo Sportello Unico per le attività produttive (SUAP) nasce con il D.Lgs. 112 del 1998 che attribuisce ai Comuni le funzioni amministrative in materia di attività produttive.
L’intento è quello di avvicinare le imprese alle istituzioni garantendo una conclusione rapida ed efficace dei procedimenti che autorizzano i nuovi insediamenti produttivi e la modifica
di quelli esistenti.
Ma qual è il valore aggiunto del sistema degli Sportelli Unici associati sul territorio provinciale? Facilitazione dei rapporti tra pubblica amministrazione e imprese, semplificazione
procedurale, management e marketing territoriale. Lo dimostrano i risultati dell’attività dei 4 Sportelli Unici Associati e dell’indagine sulla soddisfazione dei clienti per l’anno 2006
presentati in occasione della conferenza stampa.

I dati quantitativi evidenziano un tasso elevato di conclusione favorevole dei procedimenti, pari in media al 91% e tempi ridotti di rilascio del provvedimento finale, che scendono al di sotto
dei 90 giorni previsti dalla legge, con una media di 74,25 giorni, anche grazie agli accordi con gli enti pubblici (Asl, Vigili del Fuoco, ARPA etc) che garantiscono tempi brevi di
risposta.
A completare il quadro, il programma di marketing territoriale messo a punto dalla Camera di Commercio, dall’Amministrazione Provinciale e dall’intera rete degli Sportelli Unici Associati che
ha garantito importanti risultati: conoscenza delle opportunità del territorio, dei suoi punti di forza e di debolezza, la mappatura dei soggetti che possono portare risorse preziose per
lo sviluppo del territorio, azioni mirate ed efficaci per attrarre e mantenere investitori.

Il volume presentato in occasione della conferenza stampa è l’occasione per fare conoscere il mondo degli Sportelli Unici Associati del Verbano Cusio Ossola. Un’indagine che intende
essere il punto di partenza per progettare percorsi di miglioramento e rafforzare la capacità di ascolto delle esigenze delle imprese e del territorio.

Leggi Anche
Scrivi un commento