Uomo in cucina, uomo più sexy

Uomo in cucina, uomo più sexy

L’uomo in cucina è l’uomo apprezzato: se si fa da mangiare assieme, il legame tra i due diventa più forte.

A dirlo, un sondaggio di Emperica Research, condotto su 1000 donne, tutte residenti in Australia.

In base alle risposte, la cucina fa la differenza: per il 77% delle signore, il compagno diventa più attraente quando lavora tra pentole e tegami che non quando chiede od offre rapporti
sessuali. Ancora, per la maggioranza del campione un buon pasto cucinato da lui vale più di una notte d’amore o (questo per il 90%) del classico mazzo di fiori.

Inoltre, osservando le risposte delle donne sposate, emerge un altro ruolo del maschio cuciniere: quello che si occupa delle faccende domestiche, lasciando alla sua metà più tempo
libero.

In generale, spiegano gli intervistatori, le donne vogliono coccole ed attenzioni: quando l’uomo è in cucina, risponde a tale bisogno, aumentando la loro soddisfazione (e l’interesso
verso di lui).

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento