Torino: MenteLocale, su Internet l'informazione territoriale per tutti

 

In un unico sito Internet le edizioni digitali delle decine di testate d’informazione locale piemontesi che aderiscono al progetto – con periodicità settimanale e
plurisettimanale – e i comunicati degli uffici stampa di enti pubblici e associazioni della regione disponibili per ricerche di lavoro e di studio, o semplicemente per conoscere cosa
accade in Piemonte. Anche da terre lontane, per i piemontesi emigrati o all’estero per lavoro.

Questo è Mentelocale, un servizio ideato e fornito dalla Direzione comunicazione istituzionale della Regione Piemonte con l’obiettivo di valorizzare la comunicazione della
pubblica amministrazione e l’informazione giornalistica territoriale, favorendo il più ampio accesso dei cittadini alle fonti d’informazione locale.

Il servizio di Mentelocale sarà disponibile da dicembre 2008 sul sito istituzionale della Regione Piemonte (www.regione.piemonte.it/mentelocale). Il progetto sarà
presentato a Torino sabato 22 novembre, a partire dalle ore 9.30 presso il Centro incontri della Regione Piemonte, in Corso Stati Uniti 23. Nel corso dell’evento, la presidente del
Piemonte, Mercedes Bresso, assegnerà al presidente della Federazione italiana dei piccoli editori di giornali (FIPEG), Pietro Policante, e ad ogni testata che raggiunge almeno 10
anni di pubblicazione continuativa nell’anno in corso, il marchio di qualità Giornale Identità Piemonte (GIP). Un riconoscimento al ruolo fondamentale che la stampa locale
svolge nella formazione dell’identità regionale.

Bresso e Policante, sottoscriveranno inoltre un Protocollo d’Intesa che impegna la Regione Piemonte e la FIPEG a favorire lo sviluppo di progetti di digitalizzazione delle edizioni
storiche dei giornali locali – all’interno del vasto programma della Biblioteca digitale Piemonte – e di studi e ricerche sul mondo dell’informazione locale regionale in collaborazione
con il sistema universitario.

I periodici d’informazione locale del Piemonte, oltre 50, per professionalità giornalistica ed estensione della diffusione (circa 600 mila copie settimanali vendute in edicole ed
in abbonamento), rappresentano una realtà unica in Italia con numerose e storiche testate, diverse delle quali fondate nella seconda metà del 1800.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento