SICILIAMO 2011, Marsala – Sapori, profumi e passione siciliana. Al Frantoio Torre di Mezzo, Alberto Galluffo, Capopanel

Nel frantoio vengono utilizzati frangitori meccanici Alfa Laval che consentono sia la frangitura a martelli che quella a dischi. Inoltre vengono utilizzate delle gramole di tipo cilindrico ad atmosfere controllate di nuovissima concezione. Il tutto assistito da un sistema di automazione che consente la gestione ed il controllo automatizzato del processo produttivo ed attraverso cui è possibile ottenere una elevata precisione nel controllo dei principali parametri. Dopo la molitura l’olio viene stoccato in appositi contenitori in acciaio inox che ne permettono un’ottima conservazione e che nel contempo, consentono la sedimentazione naturale, evitando, di conseguenza, il filtraggio che lo priverebbe di alcuni elementi organolettici importanti. Alberto Galluffo, Capopanel ufficiale riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, e Assaggiatore iscritto al “Registro Regionale Assaggiatore Olio d’Oliva”, avendo condotto da più di venti anni uno studio approfondito sugli oli monocultivar e sulle loro tipicità, ha consentito all’azienda di produrre oli di eccellente qualità, ottenuti mescolando i migliori fra i nostri oli monocultivar con modalità e percentuali da lui sperimentate sin dal 1995 e con risultati di sorprendente bontà.

 

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento