Salute, olio extravergine d’oliva valido quanto latte materno

Salute, olio extravergine d’oliva valido quanto latte materno

L’olio extravergine è talmente salutare da essere paragonabile al latte materno, l’alimento primo per eccellenza: tuttavia, deve essere prodotto in maniera corretta.

Questo il messaggio di una ricerca del Cnr-Igv (Consiglio nazionale ricerche-Istituto Genetica Vegetale), diretta dal dottor Saverio Pandolfi e presentata in occasione della marcia di
avvicinamento alla Maratona dell’olio che si terrà dal 15 al 17 novembre ad Alviano (Terni).

Come spiega il capo-ricercatore, l’extravergine di oliva è comparabile al latte materno per due punti importanti.

Il primo, la capacità di piacere: l’extravergine d’oliva è “istintivamente” buono, capace di piacere anche a persone che non lo hanno mai consumato, come gli africani o gli
eschimesi, sfruttando proprio la somiglianza col latte materno.

Questo è infatti il secondo punto: come il latte materno, l’extravergine è ricco di omega-6 ed omega -3 acidi grassi molto utili per la salute. Inoltre, l’olio viene prodotto
secondo le regole della tradizione, offre alti livelli di oleuropeina: rendendo le arterie elastiche e riducendo la pressione, riduce il pericolo di arteriosclerosi. Infine, l’oleocantale:
autore dell’aroma piccante, agisce da antinfiammatorio naturale, imitando gli effetti dell’ibuprofene.

Per questo, conclude Pandolfi, “Un cucchiaio di olio di qualità ad ogni pasto dà gusto e salute”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento