Roma: dichiarazione stampa del Delegato del Sindaco all'emergenza abitativa Nicola Galloro

Roma – «Oggi siamo riusciti, con notevoli difficoltà ed anche grazie alla partecipazione e alla solidarietà dei cittadini, ad ottenere la sospensione dello
sfratto, già in corso, a carico di una signora della zona di Monteverde, madre di un minore con gravi problemi di salute.

Contemporaneamente, un’anziana sola veniva sfrattata, a Cinecittà, dall’appartamento nel quale abitava dal 1975, trovando momentaneamente ospitalità presso una vicina di
casa.
Non possiamo certamente assistere a questo stillicidio, che si prevede essere quotidiano, senza gli strumenti utili a rimediare.

E’ indispensabile una proroga. Il governo dimissionario e la situazione del Comune rendono ancor più necessaria l’adozione, da parte delle istituzioni, di un provvedimento che non lasci
i più deboli tra i cittadini privi di difese rispetto ad un evento così traumatico.
Sappiamo che la decisione politica è stata presa; bisogna ora provvedere con immediatezza ad individuare lo strumento legislativo migliore. Mi sembra che sussistano tutti i requisiti di
necessità e di urgenza previsti dalla Costituzione» ha concluso il delegato Galloro.

Leggi Anche
Scrivi un commento