Rinnovato il Centro Stampa della Regione Piemonte

Torino – Questa mattina, presso i locali di Corso Orbassano 336/C a Torino, è stato presentato l’ammodernamento del Centro stampa della Regione Piemonte, rinnovato
grazie all’acquisizione di due importanti apparecchiature per la stampa in bianco e nero, tecnologia Xerox, che completano le capacità di stampa digitale a colori.

In questo modo il Centro stampa raggiunge un grado di completezza tecnologica e di qualità per la produzione e la preparazione grafica di locandine, pieghevoli, inviti, volumi, calendari
ed ogni tipo di materiale cartaceo informativo e promozionale. Aumenta così la capacità di stampa a 500 mila copie al mese in bianco e nero e 700 mila a colori: un servizio
fornito per il 90% alle strutture regionali e per il restante 10% agli enti pubblici esterni.

Si ricorda, tra i lavori di qualità eseguiti, il calendario ufficiale della Regione, alla sua quarta edizione, disegnato e stampato nei locali del Centro e inviato a tutti i dipendenti
regionali, sindaci piemontesi, presidenti delle Province italiane, delle Regioni e relativi Consigli.

Rispetto alle preoccupazioni manifestate dagli operatori del settore, gli Uffici regionali assicurano che l’ammodernamento della struttura non si tradurrà in un aumento di clienti
esterni, ma in un forte miglioramento della qualità e dei tempi di lavorazione. La platea dei soggetti utilizzatori, ferma ai criteri e ai numeri del 2003, non sarà in alcun modo
allargata.

Leggi Anche
Scrivi un commento