Rifiuti, il Senato istituisce la Commissione d’inchiesta sulle attività illecite

 

“Un via libera importante che conferma la validità della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti che dal 1995 ad
oggi si è rivelata un fondamentale strumento di conoscenza del fenomeno del traffico illegale di rifiuti che continua a interessare tutto il Paese”.

Così il vicepresidente di Legambiente Sebastiano Venneri commenta il via libera definitivo della Commissione Ambiente del Senato all’istituzione della Commissione
parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti.

“La Commissione bicamerale potrà ora contribuire a quella riforma di civiltà che è l’introduzione dei delitti ambientali nel Codice Penale che
Legambiente chiede dal 1994 e che sono previsti anche dalla nuova Direttiva Ue sulla tutela penale dell’ambiente. Ci auguriamo – conclude Venneri – che l’attuale
legislatura sia quella giusta per attuare questa riforma di civiltà”.

Leggi Anche
Scrivi un commento