Rating A Standard & Poor's per la Lombardia

Milano – «La conferma di un rating molto elevato (A ) alla Regione Lombardia dato da Standard & Poor’s, superiore come sempre a quello assegnato alla Repubblica
italiana, è un fatto di grande importanza, tanto più in un momento non facile per l’economia europea e italiana, perché conferma l’affidabilità e l’efficienza del
nostro sistema socio-economico e istituzionale. Significa che il modello lombardo è un modello per l’intero Paese». E’ quanto afferma il presidente della Regione Lombardia, Roberto
Formigoni.

«Il rating – prosegue Formigioni – considera in particolare la performance finanziaria della Regione che ha conti della sanità in pareggio, esempio preclaro in Italia, e le
più che buone condizioni del tessuto economico lombardo. Ed è tanto più significativo se si considera che Standard & Poor’s giudica che le prospettive della Regione
risultino limitate dai rating assegnati alla Repubblica Italiana».

Leggi Anche
Scrivi un commento