Nutrimento & nutriMENTE

Progetto «Friends»

By Redazione

Bari – “Abbiamo bisogno di far crescere una nuova cultura della Pubblica Amministrazione, che risponda a quel principio di sussidiarietà attraverso la messa in campo delle singole
esperienze di territori regionali diversi.

Occorre guardare a Bruxelles con un’ottica meno passiva, è lì che bisogna costruire una presenza influente, un sensore mobile nel cuore dell’Europa comunitaria, con effetti di
rimbalzo sui territori”.

Così il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola ha introdotto il suo intervento a Bari in apertura dei lavori della conferenza di presentazione del Progetto FRIENDS (Fostering
Regional Italian Experts for National Development Support), che si avvale di una banca dati per la selezione di figure professionali ritenute dalla Commissione Europea importanti per lo
sviluppo delle singole regioni.
“Attraverso questo Progetto” ha sottolineato Vendola ” la Pubblica Amministrazione va a Bruxelles e riporta qui da noi un bagaglio di esperienze che ci consentono un salto di qualità. La
politica può coltivare visioni meramente velleitarie se la Pubblica Amministrazione non fornisce un supporto intelligente, in vista soprattutto degli sviluppi futuri del nostro
territorio all’interno dell’Europa”.

“Questa rete con un acronimo così bello” ha concluso Vendola ” a me pare una chiave molto intelligente che ci consente di metterci alla pari di altre realtà europee
all’avanguardia nel settore come la Gran Bretagna e la Spagna e che ha già ricevuto apprezzamenti da parte del Commissario Europeo Franco Frattini. Con FRIENDS cominciamo a costruire un
pezzo di decisive postazioni di intelligenze regionali e nazionali per implementare la cultura europea. Il mio augurio è che FRIENDS diventi una modalità operativa che
contribuisca ad arricchire la PA per fare un’Europa più forte in una logica di cooperazione”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: