Presentata l’Accademia del Gusto

Presentata l’Accademia del Gusto

Il Comune di Monte Sant’Angelo, in collaborazione con la Camera di Commercio di Foggia, ha presentato, giovedì 17 giugno scorso, il progetto per l’istituzione dell'”Accademia del Gusto
Mediterraneo”.

Essa opererà per la valorizzazione e promozione del territorio e della educazione ad una sana alimentazione, nella sua qualità di struttura di ricerca, di alta formazione e di
animazione della cultura del gusto, attraverso la riscoperta e salvaguardia delle tipicità della cucina locale.

Il comparto enogastronomico è infatti uno degli elementi trainanti dell’economia locale che ben può rappresentare il giusto volano per consolidare e potenziare
l’attrattività della Capitanata.

All’incontro hanno preso parte numerosi attori istituzionali – tra cui i Presidenti dei Gal Gargano e Dauno-Ofantino, i rappresentanti delle associazioni di categoria e alcuni imprenditori –
che hanno condiviso l’insieme delle finalità e delle iniziative dell’Accademia.

Attraverso la creazione dell’Accademia del Gusto Mediterraneo, si intende valorizzare l’arte culinaria locale, formare i ricercatori del gusto, favorire gli scambi tra le professioni del
settore alimentare, sensibilizzare i consumatori ai piaceri delle tipicità, valorizzare le conoscenze e le tecniche di tipo artigianale, promuovere un’alimentazione sana, favorire la
scoperta di prodotti di qualità, preservare la tradizione.

“Il tutto in un contesto che dia spazio anche a culture gastronomiche di altre regioni e di altri Paesi del Mediterraneo, così da conferire all’azione una dimensione geograficamente
estesa e che integri un’area commerciale quanto più vasta possibile”,come hanno sottolineato il Presidente della CCIAA di Foggia, ing. Eliseo Zanasi, e il Sindaco di Monte dott. Andrea
Ciliberti.

A conclusione della presentazione è stata discussa la bozza di un Protocollo d’intesa che verrà sottoposto alla firma dei soggetti promotori entro il prossimo mese di luglio, a
cui seguirà la costituzione del Comitato di Coordinamento – composto da un rappresentante individuato da ciascuna parte firmataria – deputato a rappresentare il centro operativo e
funzionale per la realizzazione delle attività progettuali condivise.

Cesan.eu
Redazione NEWSFOOD.com + Web TV

Leggi Anche
Scrivi un commento