Politica: L’8 marzo del Ministro Zaia

Politica: L’8 marzo del Ministro Zaia

Cara Francesca,
tu sei l’8 marzo del lavoro quotidiano, l’8 marzo che si vive e si celebra lavorando tutti i giorni. Per questo, sono ancor più fiero d’averti consegnato l’onorificenza di Cavaliere della
Repubblica: perché rappresenti tutte quelle donne che, lavorando duramente, hanno contribuito al riscatto della dignità dei contadini, senza mai venir meno all’altrettanto
importante compito di formazione dei figli. Le donne come te, Francesca, sono la struttura portante dell’impresa agricola moderna, che cresce e si sviluppa mantenendo saldi i valori della
tradizione e dell’identità.

Stiamo attraversando un periodo di crisi e bisogna quindi rendere merito quotidianamente, non soltanto in giornate come questa, al lavoro su cui poggia realmente l’economia dei nostri territori e
al ritrovato protagonismo dell’imprenditoria femminile. Oggi il mio grazie è per te Francesca, per le migliaia di contadine che si spezzano la schiena nei campi e per quelle imprenditrici
agricole che investono con entusiasmo e passione nella nostra terra. Senza tutte voi, non soltanto le nostre tavole, ma la nostra cultura, sarebbe immensamente più povera.

Francesca Paracchini è la mondina ottantunenne della provincia di Novara che lo scorso settembre ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere della Repubblica italiana.

www.lucazaia.it
Redazione Newsfood.com+WebTV

Leggi Anche
Scrivi un commento