Parigi, staffetta tormentata per la torcia olimpica spenta oggi per due volte

E’ durata solo duecento metri questa mattina la prima parte della staffetta della torcia olimpica. La fiaccola è stata spenta per due volte, per motivi tecnici hanno spiegato le
autorità parigine, dal momento che di fronte alle proteste dei gruppi pro Tibet è stato necessario metterla al sicuro su un autobus.

Il viaggio a piedi nelle mani dei tedofori, in ritardo di un’ora sulla tabella di marcia, è ripreso ma alle 14 le forze dell’ordine hanno dovuto respingere un nuovo assalto dei
dimostranti sul lungo Senna. E ci sono già i primi fermati dopo i tafferugli della mattina. Un gruppo di militanti di Reporter senza frontiere, l’organizzazione che aveva annunciato
iniziative di protesta in concomitanza con il passaggio del simbolo olimpici,si è incatenato alla Torre Eiffel . Ma l’appuntamento più temuto è a San Francisco, prossima
tappa del percorso della fiamma olimpica, dove un terzo degli abitanti è cinese e si sta predisponendo un piano per la sicurezza.

Leggi Anche
Scrivi un commento