Nutrizionisti e dietisti, come sceglierli

Nutrizionisti e dietisti, come sceglierli

In Italia le figure professionali che operano nel campo della nutrizione sono essenzialmente tre: il dietista, il medico e il biologo nutrizionista. Tuttavia, se il medico e il dietista hanno un profilo ben definito, nel nostro Paese non esiste alcuna norma che riconosce il nutrizionista come professione sanitaria a se stante.

Che differenza c’è tra il biologo nutrizionista e il dietista?

Secondo l’Ordine Nazionale dei Biologi (Onb) la dizione di biologo nutrizionista può essere impiegata da chiunque s’iscriva all’ Albo medici nutrizionisti (Sezione A), dopo aver sostenuto l’esame di stato. Cosa significa? Che per svolgere la professione di biologo nutrizionista non serve la specializzazione in Scienze della alimentazione. Ciò vuol dire che il background formativo dei vari biologi può essere dei più disparati… alcuni possono effettivamente aver conseguito una laurea in Scienze della Nutrizione umana, ma altri hanno lauree in Biotecnologie Mediche, Veterinarie, Farmaceutiche, Biologie Agrarie, Scienze e Tecnologie per l’ambiente e il territorio e persino Biotecnologie Industriali… dopo la laurea inoltre, seguire dei corsi di dietetica è facoltativo.

Ciò nonostante l’art. 3 della Legge 396/67 e il Decreto Ministeriale 22 luglio 1993, n. 362 consentono al biologo di elaborare diete, purché il cliente non sia affetto da qualche patologia e vorrebbe dal biologo consigli alimentari per curarla. In questo caso il biologo è tenuto a rinviare il cliente al medico perché accerti, con le sue competenze, se il soggetto è affetto da una qualche patologia. Solo dopo questo accertamento potrà determinare ed elaborare una dieta che consenta, unitamente ai farmaci consigliati dal medico, il recupero dello stato di benessere.

Anche dei medici tuttavia, non c’è sempre da fidarsi. Negli ultimi anni, infatti, molti dottori senza alcuna specializzazione oppure specializzati in varie branche delle medicina (es. pediatria, psichiatria, medicina generale) hanno aggiunto ai loro titoli quello di nutrizionista (a sproposito!). Possono definirsi medici nutrizionisti solo quelli realmente specializzati in Scienza dell’alimentazione a indirizzo clinico.

Il dietista invece è sempre un nutrizionista. Ha conseguito una laurea in Scienza dell’alimentazione ed è competente per tutte le attività finalizzate alla corretta applicazione dell’alimentazione e della nutrizione. Collabora, infatti, con gli organi preposti alla tutela dell’aspetto igienico-sanitario del servizio di alimentazione; elabora, formula ed attua le diete prescritte dal medico e ne controlla l’accettabilità da parte del paziente. Si occupa inoltre, insieme ad altre figure, del trattamento multidisciplinare dei disturbi del comportamento alimentare (DM 2/4/01 MIUR – Suppl. Ord. alla G.U. n.128 del 5/6/2001, all.3, classe 3).

Bisogna fare attenzione quindi, quando si usa l’aggettivo “nutrizionista”, che spesso viene fatto seguire alla qualifica professionale di medico o biologo non sempre a giusta causa. A livello internazionale, infatti, gli esperti sono concordi sul fatto che tutti i dietisti sono nutrizionisti, mentre non tutti i nutrizionisti sono dietisti.

Cosa fare quindi se si ha la necessita di perdere peso o di correggere alcune abitudini alimentari sbagliate? È preferibile rivolgersi ai dietisti oppure agli esperti nutrizionisti, non solo iscritti all’Albo dei biologi, ma che abbiano conseguito il diploma di specializzazione universitaria in Scienza dell’alimentazione.

Elenco nutrizionisti e dietisti

Per verificare se un nutrizionista biologo è regolarmente iscritto all’Albo, puoi consultare l’elenco degli iscritti all’Ordine Nazionale dei Biologi nella Sez. A. Ti basterà inserire il cognome e/o il nome e cliccare sul pulsante “cerca”.

Va detto che anche per i dietisti è diventato obbligatoria l’iscrizione all’Albo dei Dietisti per esercitare la professione (legge 3/2018 e il DM 13 marzo 2018). Se hai bisogno di un dietista puoi rivolgerti all’ANDID, l’Associazione di riferimento dei dietisti italiani, che si propone di favorire la comunicazione e l’informazione tra i professionisti dietisti e gli utenti privati e pubblici, le industrie. Sarà sufficiente compilare il modulo di ricerca online per ottenere i nomi di quelli più vicini a te.

Leggi Anche
Scrivi un commento