Lazio, Regione della conoscenza

Roma – “Nella nostra regione i laureati/diplomati sono al 44,9% rispetto al 34,7% nazionale e la dispersione scolastica, un fenomeno prevalentemente maschile, è più bassa
(13,6%) rispetto al dato nazionale del 21,9%”.

Lo ha comunicato l’Assessore all’Istruzione, Diritto allo studio e Formazione, Silvia Costa, intervenendo al Convegno internazionale sulle Pari opportunità e i diritti umani, in
programma presso l’Aula Magna della Sapienza Università di Roma, organizzato dai tre Atenei pubblici romani: Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre.

“Il nostro Assessorato si sta adoperando per sostenere l’integrazione delle donne nel mercato del lavoro e per accelerare i tempi tra la formazione e l’inserimento lavorativo attraverso
l’Apprendistato professionalizzante e in alta formazione. L’imprenditorialità femminile è un elemento presente trasversalmente in tutti i bandi relativi al Fondo Sociale Europeo
emessi dal nostro Assessorato e ci stiamo impegnando ad incrementare le competenze e la presenza delle donne anche nei settori scientifici. Inoltre, attraverso un aggiornamento della didattica
nelle scuole, intendiamo favorire il dialogo interculturale e religioso, nel rispetto delle diverse realtà sociali. L’obiettivo ultimo è quello di alzare il livello di confronto
per costruire maggiori e migliori opportunità di formazione e lavoro che non siano preventivamente discriminatorie – ha concluso l’Assessore Costa.

Leggi Anche
Scrivi un commento