La scomparsa di Ettore Sottsass

«Un talento lungo un secolo, Sottsass non ha finito di stupire fino agli ultimi giorni della sua vita»: il Vicepremier e ministro dei Beni Culturali Francesco Rutelli esprime
così il suo cordoglio per la scomparsa del celebre artista e designer.

»Sottsass ha animato un’idea instancabilmente creatrice del design, dell’arte, dell’architettura, da Milano al mondo», sottolinea il Vicepremier, che ne ricorda «la
vastità della cultura» e la «straordinaria ironia ed autoironia, certamente arricchite – conclude – dal periodo del suo sodalizio con Fernanda Pivano».

Leggi Anche
Scrivi un commento