Il Ministero della Salute presenta il Documento sulla corretta definizione dello stato vegetativo

 

Il Ministero della Salute ha presentato il glossario contenente le corrette definizioni di stato vegetativo e stato di minima coscienza elaborato dal
gruppo di lavoro al fine di fornire ai cittadini e ai media elementi valutativi corretti necessari alla formulazione del
giudizio.

Il glossario rappresenta la prima tappa del lavoro del gruppo, cui è assegnato il compito di elaborare un documento aggiornato che,
partendo dalla corretta definizione di stato vegetativo e di stato di minima coscienza.

Tratta di :
– conoscenze epidemiologiche che aiutino a caratterizzare le dimensioni della condizione di stato vegetativo e di stato di minima coscienza,
anche in riferimento alla sua evoluzione ed all’ outcome, precisandone le possibilità di recupero nei diversi
tipi di etiologia e nelle diverse fasi della malattia

– le evidenze scientifiche che documentino la persistenza di elementi di coscienza e di modalità di comunicazione più o meno
elementari nei pazienti in stato vegetativo e stato di minima coscienza

– gli strumenti e i metodi di indagine con i quali tali elementi di coscienza e tali modalità di comunicazione possano essere meglio riconosciuti.

“Stato vegetativo e stato di minima coscienza”

 

Leggi Anche
Scrivi un commento