Nutrimento & nutriMENTE

Il Codacons: «milioni di cittadini possono chiedere i danni»

By Redazione

Dopo la decisione del Garante per la Privacy sulla vicenda dell’elenco dei contribuenti pubblicato sul sito dell’Agenzia delle Entrate, il Codacons annuncia battaglia.

«Alla luce del provvedimento del Garante, milioni di cittadini i cui dati sensibili sono stati violati, possono chiedere il risarcimento dei danni subiti – spiega il Presidente Codacons,
Carlo Rienzi – Per tale motivo stiamo predisponendo sul sito un modello che gli utenti possono scaricare per avviare le dovute azioni contro
l’Agenzia delle Entrate, e chiedere fino a 1.000 euro ciascuno di indennizzo per la grave violazione della privacy subita».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: