Francia: Attenzione per i pinoli d’importazione cinese

Francia: Attenzione per i pinoli d’importazione cinese

Parigi – Dopo cinque mesi dal primo caso, ecco che i pinoli importati dalla Cina tornano a far parlare di se’. “Come un gusto amaro nella bocca”, questa la sensazione riscontrata dai
piu’.

Motivo per cui gli importatori del settore mettono in discussione l’attivita’ di Daco Bello, leader del mercato e i suoi prodotti distribuiti attraverso Lecrerc o Super U. I servizi di allerta
dei consumatori hanno gia’ registrato diverse segnalazioni.

Leggi Anche
Scrivi un commento