E’ arrivata ITALcheck, la nuova Smart Utility che tutela il Made in Italy

E’ arrivata ITALcheck, la nuova Smart Utility che tutela il Made in Italy

La contraffazione dei prodotti MADE IN ITALY e l’Italian Sounding sono gravi problemi che affliggono la nostra economia, sottraendo al pil italiano milioni di euro all’anno.

Per le aziende che esportano MADE IN ITALY nel mondo farsi riconoscere è spesso una difficoltà. Per permettere a queste aziende di tracciare il proprio prodotto, così da
comunicare in maniera semplice e veloce i propri plus ed essere immediatamente riconosciuti dai consumatori è arrivata ITALcheck.

ITALCHECK è una nuova Smart Utility che accredita le aziende e offre la possibilità al consumatore, in maniera semplice, veloce e del tutto gratuita, direttamente da qualsiasi
Smatphone, ipad e tablet o dal proprio pc, di verificare in tempo reale se un prodotto in vendita è effettivamente MADE IN ITALY e di connetterlo con i propri canali social.

ITALcheck funziona in tutto il mondo e collega l’utente direttamente nella lingua di riferimento (Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco, e a brevissimo anche Portoghese, Cinese,
Giapponese, Russo, Arabo), permettendo un controllo rapido ed efficace.

L’Italian Sounding rappresenta un grande problema per la nostra esportazione e per i consumatori, spesso fuorviati da prodotti contraffatti. Un danno, per la nostra economia, da milioni di
euro.

ITALcheck, nato dall’idea del giovane imprenditore Marco Masselli, è una grande opportunità per tutte quelle aziende che esportano i loro prodotti all’estero e vogliono tutelare
il loro lavoro, offrendo ai consumatori la possibilità, in tempo reale, di riconoscere l’autentico Made in Italy. La Smart Utility permetterà di dare valore aggiunto ai prodotti
italiani e di tenere sotto controllo, grazie alla geolocalizzazione, eventuali contraffazioni e anomalie presenti sui mercati esteri.

Ogni azienda, precedentemente verificata secondo parametri di rigido controllo, potrà accompagnare i propri prodotti con un bollino “Certificated ITALcheck” e da un QR. Basteranno
un tag o un click per collegarsi e ottenere tutte le informazioni desiderate, con la possibilità di tracciare il prodotto, verificandone lotto o Numero di Serie e poter comunicare
rimanendo connessi con l’azienda produttrice attraverso contatti, sito e social network.

Il vantaggio per il consumatore è poter accedere gratuitamente al servizio e controllare i prodotti dell’azienda.

www.italcheck.it

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento