Debutto milanese per i Lugana di Zeni1870 certificati SQNPI

Debutto milanese per i Lugana di Zeni1870 certificati SQNPI

l Lugana Vigne Alte e il Lugana Marogne, entrambe annata 2020 e firmate da Zeni1870, debuttano in piena regola a Milano, fresche di certificazione SQNPI.

Le luci della ribalta per le due declinazioni del bianco simbolo del Lago di Garda si accenderanno venerdì 17 settembre in occasione di Lugana Armonie Senza Tempo, evento organizzato dal Consorzio di Tutela del Lugana, al Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” in via San Vittore 21 a Milano.

L’evento che apre i battenti con una master-class dedicata ai giornalisti a cui segue degustazione riservata alla stampa, aprirà poi al pubblico alle ore 18.00.

«Siamo molto orgogliosi di presentare alla stampa, agli operatori presenti e al pubblico di appassionati, i nostri Lugana Vigne Alte e Lugana Marogne, da pochi mesi certificati SQNPI – evidenzia Fausto Zeni, quinta generazione alla guida dell’azienda, assieme ai fratelli Elena e Federica – . L’ottenimento della certificazione SQNPI è un risultato importante che va a confermare la bontà di un progetto produttivo chiaro e definito: produrre nel rispetto dell’ambiente, limitando al massimo l’impiego di fitofarmaci, ponendo molta attenzione alla biodiversità e alla salvaguardia del consumatore finale. Questo particolare periodo ha messo tutti di fronte a numerose criticità e ha accresciuto la nostra consapevolezza: il paesaggio, la natura, l’aria, l’acqua, il suolo per noi che produciamo vino sono strumenti di lavoro ma nello stesso tempo risorse che devono essere preservate poiché non sono infinite».

L’azienda infatti, sulla scia di una rinnovata e cresciuta sensibilità nei confronti dell’ambiente e del territorio, ad inizio anno ha ottenuto la certificazione SQNPI, Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata, per il Lugana Vigne Alte 2020 e il Lugana Marogne 2020, al loro debutto meneghino domani venerdì 17 settembre.
Il Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata è uno schema di certificazione su base volontaria, riconosciuto a livello nazionale e comunitario, che identifica tutti quei prodotti agricoli e agroalimentari ottenuti con tecniche di produzione integrata, con una particolare attenzione al mantenimento della catena di tracciabilità e alla scelta di non utilizzo di alcuni prodotti fitosanitari.

L’obiettivo della certificazione è garantire al consumatore finale prodotti sicuri, di qualità, rispettosi dell’ambiente e della salute dell’uomo.

L’ottenimento della certificazione SQNPI evidenzia ancora una volta come la cantina sia attenta alle tematiche legate all’ambiente e denota un forte impegno in favore di un approccio produttivo a basso impatto e rispettoso della salute del consumatore.

Non a caso ad esempio è attivo “Zeni for Green” il sistema di ricarica elettrica per auto e bici riservato ai clienti e ai visitatori della cantina i quali, mentre degustano calici di vino, acquistano bottiglie oppure visitano Museo e Galleria Olfattiva, possono comodamente ricaricare i propri mezzi in maniera totalmente gratuita. Un servizio in più per i clienti ma anche una forma di comunicazione chiara, atta a creare consapevolezza.

Leggi Anche
Scrivi un commento