Consorzio del Gran Suino Padano a So Fresh

Milano – Il 17 e 18 gennaio 2008, il Consorzio del Gran Suino Padano (che tutela la Denominazione d’Origine Protetta «Gran Suino Padano» ovvero i tagli di carne
fresca nazionale proveniente dai suini nati, allevati e macellati in Italia per la produzione dei grandi salumi DOP) sarà presente per il secondo anno consecutivo a SO FRESH, evento
fieristico business to business di riferimento per i produttori italiani del settore freschissimo e del mondo della Grande Distribuzione e dell’HORECA nazionale e internazionale.

La seconda edizione di SO FRESH si occuperà inoltre in modo specifico della commercializzazione della carne fresca: saranno sviluppati infatti importanti approfondimenti all’interno
dell’apposito spazio SO FRESH LAB, che si propone di presentare una selezione di esperienze nazionali e internazionali nel campo dell’esposizione e commercializzazione dei prodotti
«freschissimi» con il fine di ottimizzare il dialogo tra mondo distributivo e consumatore finale.

Il Consorzio sarà presente in un suo spazio espositivo (stand B30/C31 – padiglione 32), dove si potranno approfondire con degli esperti, le qualità, le caratteristiche e le
importanti garanzie della carne del Gran Suino Padano, assicurate dalla tutela Dop.

Dimensione del mercato del Gran Suino Padano – Il Consorzio del Gran Suino Padano raggruppa 20 tra le principali aziende di macellazione del paese e circa 800 imprese di
allevamento. Nei primi 11 mesi del 2007 sono stati certificati circa 84 milioni di Kg di carne fresca suina nazionale, circa il 23% del totale. Cifra destinata a crescere, tenuto conto che nel
2006 i suini nell’ambito dei circuiti Parma e San Daniele, che equivale al circuito del Gran Suino Padano, sono stati circa 9 milioni. La dimensione potenziale del mercato al consumo è
di circa 2 miliardi di Euro.

Leggi Anche
Scrivi un commento